Aeroporti di Puglia: nei primi cinque mesi Brindisi cresce meno di Bari

Per ora trend dell'Aeroporto del Salento inferiore a quello complessivo del 2018 segnato da Assoaeroporti

Aeroporti di Puglia rende noti anche i dati di maggio degli aeroporti di Bari e Brindisi: i passeggeri in arrivo e in partenza dal Karol Wojtyla e dall’Aeroporto del Salento sono stati 745mila, in crescita del +12,6% rispetto a maggio del 2018. Considerando che ancora tiene banco l’offerta turistica della Puglia, il maggiore incremento è delle linee internazionali, +24 per cento, con il +22,2% (221mila passeggeri) di Bari e il +30% (70mila passeggeri) di Brindisi, malgrado il nostro scalo abbia meno linee con l’estero di quello del capoluogo di regione.

Il consuntivo dei primi cinque mesi dei passeggeri – in arrivo e partenza – su Bari e Brindisi è di 2,9 milioni, in crescita del +10,5% rispetto allo stesso periodo del 2018, dichiara Aeroporti di Puglia. La linea nazionale, con 1,89 milioni di passeggeri, registra un incremento del 6,7%, mentre sempre nei primi cinque mesi del 2019 la linea internazionale fa registrare +19,3%.  

Volo Alitalia aeroporto Brindisi-2

Il dato disaggregato dei due aeroporti dice che nei primi cinque mesi, i passeggeri su Bari sono stati 1,98 milioni (+13,8%) e 916mila (+4%) quelli su Brindisi, 210mila dei quali riferiti a voli di linea internazionale (+21,2%). Ovviamente l’Aeroporto del Salento paga l’inferiorità nel numero dei collegamenti, anche se sfrutta bene le linee disponibili a dimostrazione delle potenzialità di crescita e della domanda di trasporto aereo presente nell’area ionico-salentina.

I dati di Assoaeroporti per l’intero 2018 dicono che Brindisi ha registrato lo scorso anno 21.040 movimenti con un incremento dell’11 per cento, e con 2.478.856 passeggeri, più 6 per cento (quindi nei primi 5 mesi del 2019 il trend è inferiore a quello del 2018), mentre Bari ha registrato 42.596 movimenti, +5 per cento, e 5.030.760 passeggeri (+7,4 per cento). Nel mese di aprile 2019 Brindisi ha segnato il +12,8 per cento nei movimenti e +14,2 nei passeggeri.

Potrebbe interessarti

  • La banana, un fabbisogno giornaliero

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • Si apparta con la moglie di un detenuto: mamma e figli lo pestano

  • Tragedia in spiaggia: anziano perde la vita mentre fa il bagno

  • Furti nelle auto parcheggiate sulla costa: scoperti i responsabili

  • Posti in spiaggia "prenotati": la Capitaneria sequestra tutto

  • Minorenni in coma etilico: controlli e multe a locali sulla costa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento