AgustaWestland vende 12 AW101 all'India

ROMA – Finmeccanica informa che AgustaWestland ha stipulato un contratto da 560 milioni di dollari con l’aeronautica militare indiana per la fornitura di 12 elicotteri AW 101. AgustaWestland ha già consegnato o ha acquisito ordini, sino a questo momento, per 180 esemplari di questo elicottero, operazioni in cui figurano come committenti Italia, Regno Unito, Danimarca, Portogallo, Giappone e Canada.

ROMA – Finmeccanica informa che AgustaWestland ha stipulato un contratto da 560 milioni di dollari con l’aeronautica militare indiana per la fornitura di 12 elicotteri AW 101. AgustaWestland ha già consegnato o ha acquisito ordini, sino a questo momento, per 180 esemplari di questo elicottero, operazioni in cui figurano come committenti Italia, Regno Unito, Danimarca, Portogallo, Giappone e Canada.

Uno dei punti di forza dell’AW101 sono le tre turbine di cui è dotato, a garanzia della sicurezza e delle prestazioni in caso di avaria di uno dei motori. Una soluzione eccellente, sottolinea una nota di Finmeccanica, per il trasporto di capi di Stato e altri rappresentanti governativi. L’AW101 è stato scelto dalla Forza aerea indiana “grazie alle caratteristiche uniche nella sua categoria in termini di prestazioni in ogni condizione ambientale e climatica, spazio in cabina e confort, tecnologia di missione e sistemi di auto-protezione, sicurezza e ridotti costi operativi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente e amministratore delegato di Finmeccanica, Pier Francesco Guarguaglini ha sottolineato che “il contratto siglato con l’Aeronautica Militare Indiana conferma la qualità dei nostri prodotti, basati sull’eccellenza tecnologica, e la validità della nostra strategia di espansione verso i nuovi mercati. AgustaWestland negli ultimi anni ha consolidato la sua presenza sul mercato elicotteristico commerciale indiano con la vendita di oltre 30 elicotteri civili e con la firma a febbraio di un accordo con Tata Sons per la creazione di una joint venture in India per l’assemblaggio finale dell’elicottero AW119 nel Paese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Assembramenti e spiagge libere: come si stanno organizzando i Comuni

Torna su
BrindisiReport è in caricamento