Aeroporti di Puglia: il capitale sociale raddoppia

Deliberato aumento da 12.950.000 euro a 25.822.845 euro: importo previsto per aeroporti con traffico superiore ai 5 milioni di passeggeri

Aeroporti di Puglia comunica che sulla scorta dell’incremento del traffico registrato negli aeroporti pugliesi - che lo scorso anno ha superato la soglia di 7,5 milioni di passeggeri annui - nonché della designazione con Decreto Interministeriale n. 6 del 18.01.2018 della Rete aeroportuale pugliese, la prima in Italia ai sensi della Direttiva UE 2009/12,  l’Assemblea dei Soci della società ha deliberato l’aumento del proprio capitale sociale, da 12.950.000 euro a 25.822.845 euro in conformità a quanto previsto dall’art. 3 del D.M. 521/1997 in materia di “Capitale minimo delle società di gestione aeroportuale”. Tale importo è quello previsto per aeroporti con traffico superiore ai 5 milioni di passeggeri.
 
Nella stessa riunione l’Assemblea ha deliberato l’affidamento dell’incarico di revisore legale dei conti. Ai lavori dell’Assemblea, tenutasi lo scorso 5 aprile, sono intervenuti i  soci Regione Puglia, Comune di Bari, Comune di Brindisi, Città Metropolitana di Bari, Provincia di Brindisi, Camera di Commercio Taranto.

Potrebbe interessarti

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Farmaci generici e farmaci di marca: sono uguali?

  • Come organizzare una cena a buffet a casa

I più letti della settimana

  • Tir si ribalta, poi tamponamento a catena: doppio incidente sulla statale

  • Frattura il naso e lo zigomo alla fidanzata, soccorsa da automobilista

  • Chiuso sulla costa ristorante avviato senza autorizzazione comunale

  • Brindisi Multiservizi: ecco la graduatoria degli idonei all'assunzione

  • Tamponamento sulla superstrada: tre feriti, anche una bambina. Auto distrutte

  • Arriva l'ondata di caldo: ci salverà in parte il maestrale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento