Brindisi Futurista e lo sviluppo

BRINDISI - Riceviamo e pubblichiamo un intervento di Laurino Rubino presidente Circolo “Brindisi Futurista”, sulle questioni dell'industrializzazione e dello sviluppo a Brindisi che erano state poste nella rubrica Focus da Carmine Dipietrangelo (poi estese a livello regionale e meridionale da Peppino Caldarola). Aggiungiamo solo per chiarezza e dovere di cronaca, che i rigassificatori di cui parla Rubino alla fine del suo intervento, quello di Livorno e quello di Rovigo, sono entrambi off-shore (cioè su navi-piattaforma ormeggiate in alto mare), e che quello di Livorno deve ancora essere costruito. Se British Gas avesse accettato di fare la stessa cosa a Brindisi, i problemi sarebbero stati risolti da un pezzo.