Brindisi: segnali di ripresa dal mercato degli affitti

Nei primi tre mesi del 2019 bene gli affitti a Brindisi (+4,7%), nonostante il calo del 3,8% su base annua. Giù il costo del mattone in tutte le province pugliesi

Il mercato delle locazioni a Brindisi fa intravedere segnali di ripresa: negli ultimi sei mesi è stata registrata una crescita dei prezzi dell’1,6%, percentuale che arriva addirittura al +4,7% nel primo trimestre del 2019. Il trend appare invece meno positivo se si considera il prezzo del mattone: negli ultimi dodici mesi i valori di vendita sono diminuiti infatti del 3,9%.

Per acquistare un trilocale di 90 mq a Brindisi oggi è necessario spendere circa 100 mila euro: con un costo al metro quadro pari a 1.100 euro, il capoluogo salentino è una delle città in cui comprare casa è più conveniente, superata solo da Taranto (995 €/mq).

Tutta la Regione è andata incontro a un calo generalizzato dei prezzi, anche se con oscillazioni differenti: la performance peggiore è quella di Taranto (-5,8% in dodici mesi); male anche Foggia, che ha visto un calo del 3,5% su base annua. Nonostante il -2,4% in dodici mesi, Bari si conferma la città più cara con i suoi 1.918 euro al metro quadro.

La situazione cambia se si guarda al mercato delle locazioni. Su base annuale i prezzi degli affitti sono saliti in tutte le città della Puglia ad eccezione di Brindisi: quest’ultima ha però fatto registrare la performance migliore considerando il primo trimestre di quest’anno (+4,7%). Dopo il capoluogo di regione Bari, è proprio Brindisi la città in cui affittare una casa oggi costa di più: 6,85 euro al metro quadro, meglio anche di Lecce che segue con 6,27 €/mq. Valori in crescita in tutte le province anche se si considera l’ultimo semestre: l’incremento maggiore è quello di Taranto (+7,8% tra settembre 2018 e marzo 2019).

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento