Carrisiland, è boom di presenze

CELLINO SAN MARCO – L’Acquapark Carrisiland di Cellino San Marco si conferma tra le strutture turistiche più amate d’Italia e anche quest’anno è l’acquapark più frequentato di Puglia e Basilicata. Una grande soddisfazione per l’anfitrione del parco, Marco Carrisi.

Carrisiland, spettacolo durante il bagno

CELLINO SAN MARCO – L’Acquapark Carrisiland di Cellino San Marco si conferma tra le strutture turistiche più amate d’Italia e anche quest’anno è l’acquapark più frequentato di Puglia e Basilicata. Una grande soddisfazione per l’anfitrione del parco, Marco Carrisi, che si gode gli ultimi giorni di pienone e divertimento: «Siamo contenti non solo per i numeri, ma perché continuiamo a ricevere ringraziamenti e attestazioni di stima da tutte le famiglie che vengono a trovarci»:

Il parco, che resterà aperto fino all’8 settembre, funziona tantissimo proprio perché pensato e realizzato a misura di famiglia: fa divertire i ragazzi ma anche i più grandi, garantisce momenti di relax e spettacolo, passeggiate nel bosco; chi lo vuole può concedersi un massaggio, si pranza in pineta (magari utilizzando una delle tante griglie a disposizione), si può fare un giro a cavallo... Insomma, un’offerta variegata e completa.

Ma Carrisiland non si fermerà l’8 settembre: stanno infatti per partire i lavori che prevedono un forte ampliamento dell’acquapark, con l’aggiunta di una mega piscina con le onde. L’anno prossimo, sarà ancora più bello. C’è da scommetterci.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • settimana

    Assalto all'alba a un Tir che trasportava tabacchi: ferito il conducente

  • Cronaca

    Fucili, pistole e katane fra la casa e il negozio: arrestato un commerciante

  • Cronaca

    Presta soldi a imprenditore in difficoltà con tasso del 200 per cento: arrestato

  • Cronaca

    Commissione pari opportunità: finalmente l'avviso pubblico

I più letti della settimana

  • Rapina con spari nella gioielleria del centro commerciale. Presi i banditi

  • Assalto nella gioielleria Stroili: ecco chi sono gli arrestati

  • Scontro frontale sulla circonvallazione di Mesagne: un morto

  • Colpi di pistola in Largo Concordia: un ferito tra i giovani del sabato notte

  • Settimana corta alla scuola media: "Docenti ignorati". E' scontro

  • Auto si schianta contro palo e travolge veicoli in sosta: grave un giovane

Torna su
BrindisiReport è in caricamento