menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Codice degli appalti, seminario Ance

BRINDISI - Focus sulla nuova normativa per il settore dei lavori pubblici. Giovedì 17 maggio 2012, a partire dalle ore 15.30, si svolgerà presso il salone di rappresentanza "F. Guadalupi" di Confindustria Brindisi un seminario di studio organizzato da Ance Brindisi, Sezione Costruttori Edili di Confindustria Brindisi su "Lavori pubblici: un anno di cambiamenti normativi".

Logo Ance - Confindustria Brindisi

BRINDISI - Focus sulla nuova normativa per il settore dei lavori pubblici. Giovedì 17 maggio 2012, a partire dalle ore 15.30, si svolgerà presso il salone di rappresentanza "F. Guadalupi" di Confindustria Brindisi un seminario di studio organizzato da Ance Brindisi, Sezione Costruttori Edili di Confindustria Brindisi su "Lavori pubblici: un anno di cambiamenti normativi".

La relazione centrale del seminario sarà svolta dall'avv. Michela Mancini, funzionario dell'Area Legislazione Opere Pubbliche di Ance nazionale. La scelta di dedicare una giornata all'approfondimento della materia - fa sapere Confindustria Brindisi - nasce dalla considerazione che nel corso dell'ultimo anno il Codice degli appalti pubblici - attraverso svariati provvedimenti legislativi - ha subito numerose modifiche.

Lo stesso Regolamento di attuazione al Codice, dalla data di emanazione ad oggi, ha subito parziali ritocchi. Obiettivo del seminario sarà, quindi, quello di aiutare gli operatori del settore (tecnici della pubblica amministrazione, professionisti ed imprese) a fare ordine sulla predetta materia che, anziché essere guidata da una legislazione chiara e trasparente, è ancora caratterizzata da troppa frammentazione. La partecipazione all'incontro è libera e gratuita.

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Retata contro il traffico di droga: 10 arresti, 38 indagati

    • Cronaca

      Balneazione vietata: in crisi Conca, lidi delle forze dell'ordine e non solo

    • Cronaca

      Retata antidroga: le immagini degli arresti

    • Aziende

      Spesa gratis ad Auchan: marito e moglie arrestati dai carabinieri

    Torna su