Concorso per navigator: la graduatoria dei vincitori in provincia di Brindisi

L'Anpal servizi ha pubblicato i risultati sul proprio sito. In provincia di Brindisi 21 tutor e 24 candidati idonei

BRINDISI – La provincia di Brindisi ha i suoi 21 navigator. Sul sito dell’Anpal servizi, provincia per provincia, sono state pubblicate le graduatorie dei vincitori e dei candidati risultati idonei al concorso per la selezione delle nuove figure professionali che accompagneranno nel mondo del lavoro le persone che hanno ottenuto il reddito di cittadinanza, fornendo assistenza ai Centri per l’impiego

A livello nazionale sono stati selezionati 2980 tutor. Nel caso in cui qualcuno di questi dovesse rinunciare all’incarico, subentrerebbe il primo nella graduatoria degli idonei (coloro i quali pur avendo ottenuto un risultato minimo di 60/100, non sono risultati vincitori). Nel Brindisino, se ne contano 24. 

I vincitori

Questi i 21 navigator della provincia di Brindisi:  Andrea Antonazzo, Gianvito Bellipario, Giulia Bottacci, Tizana Bovo, Giada Brando, Giammaria Carriere, Tamara Cassiano, Massimiliano Chionna, Giuseppe Conforto, Raffaele Farina, Donato Lanzilotti, Simona Miccoli, Federica Perrucci, Adrea Petrelli, Anna Lucia Prima, Federica Ricchiuto, Fabio Salvo, Monica Sardelli, Gianluca Semeraro, Diana Spalluto, William Zullo. 

Gli idonei

Di seguito invece i 24 candidati risultati idonei, nel Brindisino:  Graziella Amico, Patrizia Albanese, Fiorella Leopizzi, Maria Cristina Leoci, Anna Santoro, Chiara Montinaro, Antonio Romata, Daniela Nicole Vigneri, Attilio Ardito, Laura Bianco, Gian Paolo Castellano, Marco Muscogiuri, Gianni Raho, Irene Di Mauro, Valeria Toraldo, Rossana Monaco, Antonio Angeletti, Claudia Zaccaria, Stefania Agrusti, Ylenia Caione, Daniela Carrozzo, Anna Laporta, Domenica Maria De Simone, Daniele Frascaro. 

Stipendio e durata del contratto

L’Anpal ha chiarito attraverso una nota che la contrattualizzazione dei vincitori è disposta con riserva di accertamento dell'effettiva disponibilità, anche sulla base delle convenzioni stipulate con le singole regioni, delle posizioni ricercate su base provinciale ai sensi dell'avviso. In mancanza infatti, conclude la nota, non si procederà alla contrattualizzazione dei vincitori senza che alcun diritto possa dagli stessi essere reclamato in forza dell'avvenuta selezione.

Lo stipendio dei navigator si aggira intorno ai 30mila euro lordi all’anno (per la precisione il bando indica 27.338,76 euro), cioè tra i 1.700 e i 1.800 euro netti al mese. La retribuzione del navigator prevede inoltre un bonus fino a 300 euro lordi mensili, a titolo di rimborso forfettario delle spese per l’espletamento dell’incarico, come spese di viaggio, vitto e alloggio. Il contratto ha una durata di quasi tre anni (fino al 22 aprile 2022). 

Potrebbe interessarti

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Fai da te, barbecue in muratura: come realizzarlo

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Altri temporali in arrivo, l'allerta meteo passa ad arancione sulla costa

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • Trovato alla guida di un trattore rubato del valore di 50mila euro: arrestato

  • Omicidio Maldarella, fermati anche il padre e la madre dell'arrestato

Torna su
BrindisiReport è in caricamento