I giovani industriali accettano consigli

ROMA – Da oggi parte “Alziamo il volume. Diamo voce al futuro”, la campagna di comunicazione promossa dai Giovani imprenditori di Confindustria. La campagna di comunicazione è in collaborazione con Mtv e il Gruppo 24 Ore – del Sole24Ore – che punta a raccogliere le proposte degli under 30 italiani per migliorare il Paese.

Giovani Confindustria

ROMADa oggi parte “Alziamo il volume. Diamo voce al futuro”, la campagna di comunicazione promossa dai Giovani imprenditori di Confindustria. La campagna di comunicazione è in collaborazione con Mtv e il Gruppo 24 Ore – del Sole24Ore – che punta a raccogliere le proposte degli under 30 italiani per migliorare il Paese.

I giovani imprenditori di Confindustria, che rappresentano gli industriali under – 40, chiedono ai giovani italiani tra i 18 e 30 anni di farsi avanti con le loro idee, inviandole all’associazione sintetizzate in una frase e tre parole chiave.

Le proposte più significative arricchiranno quelle che i Giovani imprenditori presenteranno al convegno annuale di Capri il prossimo 20 e 21 ottobre. La campagna è stata chiamata “Alziamo il volume. Diamo voce ai giovani” e punta a creare un canale di comunicazione con i giovani in collaborazione con gruppo 24 ore e Mtv.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

  • Schiva una coltellata e costringe il bandito a mollare il bottino

  • Minacce e fucilata tra i bambini prima dell'agguato mortale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento