Parere negativo della Regione a campo eolico tra Brindisi e Mesagne

Si tratta di un impianto di undici aerogeneratori per 66 megawatt, progettato dalla società E.On Climate Renewables Italia Srl

MESAGNE - Giudizio negativo  di compatibilità ambientale da parte della giunta regionale pugliese, per quanto di sua competenza, per l’impianto di produzione di energia elettrica da fonte eolica, costituito da undici aerogeneratori ed una potenza complessiva di 66 megawatt, da realizzare nei comuni di Mesagne e Brindisi, e relative opere di connessione alla rete elettrica nazionale, proposto dalla E.On Climate Renewables Italia Srl, sede legale in Roma, in conformità al parere reso dal Comitato regionale per la Valutazione di impatto ambientale ed a quelli  espressi dagli enti con competenza in materia ambientale coinvolti .

La giunta ha altresì deciso di richiedere, in caso di esito favorevole del procedimento ministeriale di Valutazione di impatto ambientale (i pareri delle Regioni e delle amministrazioni locali non sono vincolanti) di che trattasi, che siano prescritte nel Decreto di Via ai sensi del decremo minitseriale 10 settembre 2010, "idonee misure di compensazione ambientale e territoriale in favore dei Comuni interessati dall’intervento, in accordo con la Regione Puglia e i medesimi Comuni". La giunta regionale  ha inoltre precisato che, nel caso di esito favorevole del procedimento statale, sia espressamente menzionato che “ai fini Irap il soggetto beneficiario dovrà avere necessariamente sede legale e operativa nel territorio della Regione Puglia, così come stabilito dalla legge numero 244/2007, ai fini dell’esatta individuazione e determinazione della base imponibile dell’Irap.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

  • "Primo operatore 118 positivo, ora screening urgente per tutti"

  • Muore un imprenditore edile: prima vittima del Covid a Ostuni

Torna su
BrindisiReport è in caricamento