Ennesimo cambio di appalto con esuberi: la Fiom chiede incontro

Manutenzioni Cerano: sette lavoratori della ditta uscente Main pronti alla lotta. Deserta la prima riunione

BRINDISI – Ennesimo cambio di appalto con rischio di perdita di posti di lavoro, nel settore delle manutenzioni alla centrale Enel di Cerano. La Fiom Cgil denuncia oggi che sette degli dipendenti della ditta in uscita, la Main,  risultano in esubero rispetto ai piani delle tre imprese subentranti, ma solo una delle nuove appaltatrici si è presentata oggi all’incontro con il sindacato convocato in Confindustria: assenti le altre due, e la stessa Main.

Ciò rischia di inaspire gli animi, sottolinea il segretario della Fiom brindisina, Angelo Leo, e di innescare la solita guerra tra poveri in un territorio che non può certo permettersi riduzioni anche minime dell’occupazione nel settore industriale. I sette lavoratori in esubero non si rassegneranno ad essere espulsi dal posto di lavoro, e il sindacato sarà con loro.

Pertanto, prosegue Leo, la Fiom Cgil rinnova a tutte le parti l’invito a partecipare ad una nuova riunione, o presso Confindustria o presso la Cna, alla presenza di Enel, per affrontare la questione del riassorbimento delle sette unità considerate in esubero, che “non si rassegneranno certo ad un futuro da disoccupati” e sono pronte ad azioni di lotta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Happy Casa Brindisi, controlli antidoping sino a notte fonda prima della partita

  • Cronaca

    Aree demaniali diventate discariche abusive: sequestri e denunce

  • Cronaca

    Due incendi in poche ore: danni ad auto di disoccupato e di pensionato

  • Cronaca

    Truffa e firma falsa per incassare 16mila euro: condannato avvocato civilista

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo della costa tra Ostuni e Brindisi

  • Incidente stradale sulla Ostuni-Ceglie: famiglia in ospedale

  • Venditore ambulante aggredito dal branco: una donna lo difende

  • Rapinatori armati in azione nell'ufficio postale: impiegato colto da malore

  • Calciatore del Futsal sferra pugno all'arbitro: arrivano polizia e carabinieri

  • Rapina al Grande Albergo Internazionale: portiere imbavagliato da due banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento