Porto Bari, agli albanesi pure il wi-fi

BARI - L’Autorità Portuale del Levante ha attivato da qualche giorno, nel Porto di Bari, la prima area a wifi libero a disposizione dei passeggeri in transito. In tutte le aree coperte e scoperte della Stazione Marittima Passeggeri presso il Molo S.Vito - dedicata alla gestione del traffico extra Schengen proveniente e diretto verso Albania, Croazia e Montenegro - chiunque, purchè sia in possesso di un smartphone o di un computer con connessione wireless, potrà navigare liberamente e gratuitamente su internet per due ore al giorno utilizzando gli hot spot appositamente installati nell’ambito del servizio Gaia Wi-Fi Free Spot.