Santa Teresa: "Presentato il piano industriale, licenziamenti ritirati"

"Affidati alla società servizi per impiegare 89 lavoratori su 110". Per gli altri 21, fondamentale la cassa integrazione in deroga

BRINDISI – A ridosso delle festività natalizie, si allontana lo spettro del licenziamento per i lavoratori della Santa Teresa. La Provincia di Brindisi ha presentato alla task force regionale per le emergenze occupazionali il nuovo piano industriale della società in house. Lo ha annunciato il presidente dell’ente, Riccardo Rossi. Il documento è stato consegnato oggi (giovedì 20 dicembre) a Bari, nel corso di in incontro con la stessa task force. 

“Abbiamo affidato alla società – dichiara Rossi - tutto il possibile in termini di risorse per manutenzione strade e scuole, riscossione tributi, impianti termici ed altro arrivando a impiegare 89 lavoratori su 110. Per altri 17 siamo in attesa di avere risposta dalla Regione di funzioni non più delegate alle Province come i centri per l'impiego. Inoltre per gli ultimi 4 verifichiamo quali servizi possiamo affidare nei prossimi giorni”.  

“Su queste basi  - conclude il presidente - abbiamo deciso di ritirare tutti  i 110 licenziamenti . Fondamentale sarà anche ottenere dal governo l'autorizzazione all'uso della cassa integrazione per coprire i  21 lavoratori  per i quali attendiamo risposte dalla Regione”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    “Ero io quello armato nella gioielleria: pistola vera, ho esploso due colpi in alto”

  • Cronaca

    Comune di Brindisi, nomina dirigente senza selezione: processo per Consales e Carluccio

  • Cronaca

    “Non volevo ucciderlo: gli ho sparato dopo una lite per una ragazza”

  • Cronaca

    Rapinatore solitario in azione nella tabaccheria: fugge con 900 euro

I più letti della settimana

  • Rapina con spari nella gioielleria del centro commerciale. Presi i banditi

  • Assalto nella gioielleria Stroili: ecco chi sono gli arrestati

  • Scontro frontale sulla circonvallazione di Mesagne: un morto

  • Colpi di pistola in Largo Concordia: un ferito tra i giovani del sabato notte

  • Settimana corta alla scuola media: "Docenti ignorati". E' scontro

  • Auto si schianta contro palo e travolge veicoli in sosta: grave un giovane

Torna su
BrindisiReport è in caricamento