"Seaburn, 45 scali a Brindisi"

BRINDISI, 26 APR - Nuovi segnali utili all'incremento del traffico crocieristico nel porto di Brindisi. La notizia è arrivata oggi dall'Autorità Portuale: la compagnia crocieristica Seabourn ha annunciato l'aumento degli scali nel porto brindisino che aumenteranno da 27 a 45 fino alla fine del 2012. Le navi che transiteranno nel porto sono due: Spirit e Quest.

Navi da crociera a Brindisi

BRINDISI, 26 APR - Nuovi segnali utili all'incremento del traffico crocieristico nel porto di Brindisi. La notizia è arrivata oggi dall'Autorità Portuale: la compagnia crocieristica Seabourn ha annunciato l'aumento degli scali nel porto brindisino che aumenteranno da 27 a 45 fino alla fine del 2012. Le navi che transiteranno nel porto sono due: Spirit e Quest.

La prima arriverà nel porto di Brindisi domenica 29 aprile, rimanendo attraccata dalla 8 alle 18; mentre la nave Quest arriverà il 12 giugno. Quest'ultima lussuosa nave è dotata di ben 225 suites, 4 ristoranti, 6 bar, 3 boutiques, 6 Jacuzzi all'aperto, 2 palestre outdoor e un grande centro termale; inoltre può vantare 120 tonnellate di marmo italiano, 3.800 chili di mosaici e 7.000 chili di alabastro che impreziosiscono l'intera imbarcazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Nuova svolta nelle indagini sul clan Brandi: scoperto deposito di armi e droga

    • Cronaca

      Trovati ventuno chilogrammi di tritolo sulla spiaggia di Lido Presepe

    • Cronaca

      Ancora un maxi-sequestro di marijuana in mare: arrestati tre scafisti albanesi

    • Eventi

      Donati oltre 200 libri e materiale didattico ai bambini di Norcia

    I più letti della settimana

    • Mercatone Uno Brindisi: riapertura straordinaria nei week end pre-natalizi

    • Santa Teresa, salvataggio impraticabile: partono i licenziamenti

    • A2A subentra a Edipower nella concessione demaniale per la centrale

    • Dopo il centro ricerca, i tagli Enel si spostano sul laboratorio ambientale

    • Gli operatori portuali dal sindaco: "Utilizzi la nostra esperienza"

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento