Lavoro e azione ispettiva: importante workshop sulle nuove norme

Seminario organizzato dall'Ispettorato del lavoro di Brindisi per venerdì 24 novembre

OSTUNI – “Novità nella normativa del lavoro, azione ispettiva e valore sociale” è il tema di un workshop organizzato dall’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Brindisi nell’ambito delle sue attività di promozione, informazione e prevenzione,  che si terrà venerdì mattina 24 novembre a Ostuni presso il Centro polifunzionale del GAL (ex Macello Comunale).

L’apertura dei lavori è prevista per le ore 10 con i saluti e l’introduzione del dott. Andrea Fiordelmondo, capo dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Brindisi. “Conseguenze immediate del lavoro nero: la sospensione dell’attività “, è invece l’argomento affidato alla dott.ssa Marina Convertini, mentre su “Nuovi voucher: limiti e alternative”, si concentrerà la comunicazione della dott.ssa Graziana Sasso.

“Appalti pubblici nel settore dell’edilizia” è il tema affidato alla dott.ssa Maria Teresa Cupone, cui seguirà l’intervento della dott.ssa Daniela Gaballo su “Distacco di manodopera: profili di illiceità”. Chiuderà i lavori il dott. Vito Punzi con un intervento su “Appalti di servizi nel settore turistico alberghiero”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti i relatori sono ispettori del lavoro dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Brindisi, ed i temi trattati sono di stretta attualità e si rivolgono ad una platea di imprese, sia edili che del settore ricettivo e turistico, che di altre aree operative, cui i focus del workshop sono rivolti. Temi di interesse anche per gli enti ed i soggetti professionali chiamati ad applicare e verificare il rispetto della norma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • "Ora basta". I medici esasperati scrivono a prefetto e procuratore

  • Carovigno, imprenditore dona buoni spesa da 30 euro per persone in difficoltà

Torna su
BrindisiReport è in caricamento