Speculazioni sull'olio, denuncia Cia

BARI - La speculazione in Puglia sui prezzi dell’olio extravergine di oliva sta determinando in questi giorni risvolti negativi nei confronti delle aziende olivicole pugliesi che producono olio di eccellente qualità, e sta mettendo in ginocchio un comparto che registra una crisi economica senza precedenti. Una pressione insopportabile, che sta aumentando il malessere dei produttori già preoccupati dalle penalizzazioni che comporterà la Politica agricola comune (Pac).

Olio extravergine pugliese, penalizzato dalle truffe

BARI - La speculazione in Puglia sui prezzi dell’olio extravergine di oliva sta determinando in questi giorni risvolti negativi nei confronti delle aziende olivicole pugliesi che producono olio di eccellente qualità, e sta mettendo in ginocchio un comparto che registra una crisi economica senza precedenti. Una pressione insopportabile, che sta aumentando il malessere dei produttori già preoccupati dalle penalizzazioni che comporterà la Politica agricola comune (Pac).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per denunciare tutto ciò e per chiedere gli opportuni provvedimenti da parte delle istituzioni competenti, la Cia Puglia terrà lunedì 12 Dicembre 2011 alle ore 11.30 una conferenza stampa, presso la sede regionale dell'organizzazione in via Matarrese  4 a Bari, alla quale parteciperanno Antonio Barile, presidente della Cia Puglia, e dirigenti regionali e provinciali della organizzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Tenta rapina in rivendita di pane, il titolare reagisce e lei fugge: denunciata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento