Primarie moderati, 4487 brindisini al voto: Guadalupi in testa

Spoglio delle schede iniziato alle 21: il notaio Michele Errico garante, supervisore delle operazioni di conteggio nel salone di rappresentanza di Palazzo di città. I primi dati disponibili si riferiscono a Santa Chiara, Tuturano e Sant'Elia e vedono il più giovane dei tre aspiranti con il maggior numero di preferenze

I gazebo delle primarie dei moderati a Brindisi

BRINDISI – Il primo esperimento di primarie di coalizione a Brindisi ha visto andare al voto 4.487 brindisini a fronte di settemila schede stampate negli ultimi giorni per la scelta del candidato sindaco dei cosiddetti moderati: i primissimi conteggi vedono in testa con 924 preferenze Pietro Guadalupi, laureando in Giursprudenza, esponente dei CoR, seguito dall'avvocato Angela Carluccio espressione di Noi Centro che ha totaalizzato 525 voti, ultimo Vincenzo Boccuni, maresciallo dei carabinieri per Impegno sociale con 274.

Le schede scrutinate sino alle 23.40 si riferiscono a tre quartieri su 13, dove sono stati allestiti i gazebo elettorali: Santa Chiara, rione in cui il primato è andato a Carluccio con 255 voti, 112 per Boccuni e 88 per Guadalupi; Tuturano dove Guadalupi che è di casa, essendo residente con la sua famiglia nella frazione, è schizzato in alto ottendo 735 preferenze, mentre appena 57 sono andate a Carluccio e 55 a Boccuni, il maresciallo che ha prestato servizio in questa zona; Sant'Elia dove Carluccio ha incassato 213 voti, Boccuni si è fermato a 107 e Guadalupi a 101.

 Le operazioni di conteggio delle preferenze dei tre aspiranti candidati sindaco di Brindisi per i moderati sono iniziati attorno alle 21, un’ora dopo lachiusura dei 13 seggi-gazebo sistemati tra Brindisi e Tuturano, aperti alle 8 di questa mattina. Qui i brindisini hanno espresso il proprio voto in vista delle elezioni del prossimo 5 giugno per scegliere chi dovrà partecipare alla competizione elettorale in qualità di candidato primo cittadino che, in quanto tale, avrà come avversario l’imprenditore Nando Marino per la coalizione di centrosinistra allargata e trainata dal Pd, Riccardo Rossi per Brindisi Smart, Simona Pino D’astore con sue liste civiche, e Nicola Massari per il centrodestra guidato da Forza Italia, mentre resta l’incognita dei grillini.

gazebo primarie ex Consales-Noi Centro-CoR-2Lo spoglio delle schede raccolte da ogni gazebo andrà avanti ad oltranza e vede il notaio Michele Errico in piena attività un veste di garante, vale di dire supervisore delle operazioni a garanzia appunto della regolarità del conteggio, peraltro disciplinato da un regolamento definito da tutte le forze dello schieramento. I primi dati disponibili si riferiscono al quartiere Santa Chiara, zona in cui - c’è chi sostiene – risenta della presenza di centristi di peso. Congetture a parte, qui Carluccio ha totalizzato 255 voti, andando a doppiare Boccuni di Impegno sociale, mentre Guadalupi si è fermato a 88. Ma Tuturano, come detto in precedenza, è zona di Guadalupi, frazione in cui il più giovane dei tre ha ottenuto consensi anche in occasione delle elezioni regionali del maggio dello scorso anno.

Secondo indiscrezioni gli ex consigliere comunali del Pd, vale a dire i sostenitori dell’ormai ex sindaco Mimmo Consales, nelle ultime ore avrebbero deciso di convergere sull’avvocato Carluccio, mamma di tre figli, nome sul quale puntò Massimo Ferrarese ai tempi della sua presidenza in Provincia, con la formula del Laboratorio, pensando di inserirla nella giunta.

Quanto all’affluenza, i dati definitivi sono i seguenti: Bozzano 280, Cappuccini 302, Casale 283, Centro 391, Commenda 461, La Rosa 124, Minnuta 130, Paradiso 350, Perrino 201, Sant’Angelo 240, Sant’Elia 418, Santa Chiara 459 e Tuturano 848. Soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori delle primarie: “Risultato per noi fantastico”, dice Toni Muccio. “Anche in considerazione del tempo che non è stato affatto clemente per lo meno nella prima parte della giornata, senza contare tutto il resto”. Lo spoglio, intanto, prosegue a Palazzo di città.

articolo aggiornato alle 23.43

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Bollo auto e Documento unico di circolazione, le novità 2020

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Quanto costa una casa a Brindisi quartiere per quartiere

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con arresto, denunce e ritrovamento di auto rubata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento