Il nuovo sindaco di Mesagne è Matarrelli, Cavallo vince a Ostuni

Grande recupero di Rosanna Saracino, ma non basta. Nella Città Bianca sconfitto Tanzarella, che aveva vinto al primo turno. L'ombra degli errori del Pd

È Toni Matarrelli (foto sotto) il nuovo sindaco di Mesagne. La sfidante Rosanna Saracino, candidata del centrosinistra ha operato un recupero prodigioso rispetto al risultato del 26 maggio, ma dovrà continuare la sua battaglia dall’opposizione (le profferte di apertura ad una proficua collaborazione fatte da Matarrelli a caldo per ora lasciano il tempo che trovano). Il dato finale del ballottaggio, 28 sezioni su 28, dice: 6.228 voti Matarrelli (51.61) contro 5.840 voti (48,39 per cento) della Saracino. Al primo turno Matarrelli aveva ottenuto il 47.18 per cento, l’avversaria il 28.06. I consiglieri assegnati: 10 alla maggioranza, dei quali due alla lista La Mia Città e uno ciascuno alle altre otto; tre al centrosinistra (2 al Pd, 1 ai Liberi Tutti - Verdi); entrano in consiglio anche i candidati sindaco Salvatore Carmine Dimastrodonato del centrodestra e Carlo Ferraro del M5S.

Matarrelli con la fascia tricolore finta-2

A Ostuni il nuovo sindaco è Guglielmo Cavallo, centrodestra, che ha ribaltato il risultato del primo turno ottenendo 7.859 voti (52.19), contro i 7.199 voti (47,81) di Domenico Tanzarella, civiche. Al primo turno Cavallo aveva ottenuto il 32,33 per cento, mentre Tanzarella aveva conquistato il 42.03 per cento dei voti. Al centrodestra andranno 15 seggi, cinque dei quali a Obiettivo Comune, 4 a Direzione Italia, 3 a Ostuni Futura, 2 alla Lega e solo 1 a Forza Italia. Sei i seggi alla coalizione di Tanzarella (2 Tanzarella per Ostuni, 1 seggio ciascuno ad altre quattro liste, nessuno alla sesta lista Uniti per Ostuni). Il Pd corona i suoi errori politici entrando in consiglio comunale con un solo consigliere, il candidato sindaco Angelo Pomes. Fuori il M5S.

Guglielmo Cavallo-4

I problemi incancreniti del Pd in Puglia, la mancanza di una linea regionale e provinciale per la provincia di Brindisi, territorio sempre più marginale nelle strategie che mirano alle prossime elezioni regionali, presentano un conto salato ai ballottaggi di Ostuni e Mesagne, dove il centrosinistra si è presentato spaccato favorendo nella Città Bianca la seconda vittoria di fila del centrodestra, che pure aveva regalato anni di incertezza e instabilità al Comune, e a Mesagne con la paradossale vittoria del gruppo sponsorizzato dal governatore Michele Emiliano contro la candidata scelta dal Partito Democratico locale, pure protagonista di un forte recupero rispetto al primo turno del 26 maggio scorso.

il nuovo sindaco Matarrelli con i suoi fan-2

Guglielmo Cavallo nuovo sindaco di Ostuni-2

Ci sarà questa volta una riflessione pubblica e critica sulla nuova sconfitta? Si discuterà della libertà di scelta lasciata dal circolo del Partito Democratico di Ostuni ai propri elettori, per il turno di ballottaggio, pur di non sostenere Tanzarella? Si giungerà a Mesagne a tirare le somme della sponsorizzazione di Matarrelli (e del consigliere regionale Mauro Vizzino che gli ha fatto da locomotiva), da parte del presidente della Regione? I dubbi degli osservatori e dei commentatori sono molti, in proposito. Ma si vedrà nei prossimi giorni. Intanto nelle due città i vincitori hanno rimarcato il proprio successo attraversando in corteo le strade dai comitati elettorali sino ai municipi, per un simbolico, anticipato possesso (Matarrelli ha addirittura indossato per gioco una fascia tricolore finta). A Mesagne il dato finale dell'affluenza è del 48.59 per cento rispetto al 64.37 del primo turno. A Ostuni la percentuale definitiva dei votanti è stata del 55.91 per cento contro il 72.02 del primo turno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

  • Schiva una coltellata e costringe il bandito a mollare il bottino

  • Minacce e fucilata tra i bambini prima dell'agguato mortale

  • Colto da malore nelle campagne: pensionato ritrovato privo di vita

Torna su
BrindisiReport è in caricamento