"Il nostro centrodestra non è cespuglio per imboscati"

Fratelli d'Italia: "Diciamo sì a una coalizione contro il riciclaggio di chi ha determinato il fallimento della città"

Il coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia, Giacomo Serio

BRINDISI - "Ieri pomeriggio Fratelli d'Italia ha confermato la scelta del Centrodestra a Brindisi contro il riciclaggio di chi ha determinato il fallimento della città di Brindisi a motivo di un interessato e dissennato sostegno alla amministrazione Consales oltre ogni ragionevole dubbio".

Lo scrive in una nota il coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia, Giacomo Serio, all'indomani dell'incontro delle forze di centrodestra che si è svolto ieri. "La conferma nell'immaginario collettivo di una città in dissesto morale ed economico è una responsabilità non lieve di una classe dirigente che intende camuffarsi dietro portabandiere nuovi e sfuggire alla giusta condanna dei cittadini truffati nelle loro aspettative, nella loro fiducia".
"Fratelli d'Italia aderisce convintamente ad un Centrodestra che rifiuta di essere cespuglio per imboscati lavorando alla migliore proposta per una città che risorga dall'infamia anche attraverso un giusto interprete che realizzi un programma concreto di rinascita", è scritto ancora nel comunicato stampa. 
"Abbiamo nomi disponibili a candidarsi nella coalizione ed insieme cerchiamo capacità ed immagine degna della nostra città da proporre a fronte alta al volto dei cittadini". 

Il centrodestra tornerà a riunirsi nelle prossime ore per definire il perimetro della coalizione, il programma e quindi il nome di sintesi da presentare alla città di Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Bollo auto e Documento unico di circolazione, le novità 2020

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Quanto costa una casa a Brindisi quartiere per quartiere

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con arresto, denunce e ritrovamento di auto rubata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento