"Noche Flamenca ... La Spagna, il Flamenco e Garcia Lorca” al “Palumbo”

BRINDISI - Giovedì 26 ottobre (ore 20.00) nell'auditorium del Liceo delle Scienze Umane e Linguistico "E. Palumbo" di Brindisi, l'Associazione Musicale "Nino Rota" inaugura la stagione concertistica "BrindisiClassica 2017/2018" con lo spettacolo di musica, ballo, canto e recitazione "Noche Flamenca ... Il Flamenco e la Spagna di Garcia Lorca".

In scena il gruppo "Mediterranea Quartet", costituito da Andrea Candeli (chit), Michele Serafini (fl), Corrado Ponchiroli (voce, ballo, palmas), Chiara Guerra (ballo, palmas) e l'attore brindisino Francesco Rina (voce recitante), che proporrà emozionanti momenti della poesia di Federico Garcia Lorca.

Lo spettacolo percorre un itinerario musicale attraverso le canzoni e le composizioni poetiche di Federico Garcia Lorca e di Manuel de Falla. La chitarra di Andrea Candeli accompagna lo spettatore in un viaggio sentimentale alla scoperta di creazioni mitiche, fuoriuscite dalla penna del poeta più sensibile, come le figure del gitano e del torero, con arie dai forti colori locali, intrise di tutte le varianti del dolore, sempre dominato dall’amore e dalla morte, dove l’eterna domanda, tipicamente lorchiana, rimane sempre senza risposta.   

Il quartetto si compone di artisti creativi ai più alti livelli: Andrea Candeli, fondatore dell'Accademia Musicale del Frignano di Pavullo e ideatore di un nuovo metodo d'insegnamento della chitarra;  Corrado Ponchiroli, bailaor di diverse compagnie, esibitosi in importanti festival di danza e teatri; Michele Serafini, vincitore di vari concorsi, si esibisce nelle più svariate formazioni e collabora con artisti ai più alti livelli; Chiara Guerra, ballerina e coreografa in compagnie quali “Alborea” di M. Terzi, "Flamencos en route" di B.L. Merkii, "Flamenquevive” di G. Raccagni e "Mediterranea" di A. Candeli; Francesco Rina, diplomato alla “Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi”, vanta importanti esperienze come attore e cantante: nel 2011 è stato Mercuzio in “Romeo+Giulietta Odio e Amore”, regia di Tony Bottazzo e Giancarlo Stellini; nel 2015 è stato cantante e attore in “Teen Dante – Farei parlando innamorar la gente”, regia di Mariella Zanetti, produzione di Radio Televisione Svizzera RSI; nel 2015 e 2016 ha recitato in “La strada sul corpo” e “Il nostro nemico”, cortometraggi prodotti dalla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Mesagne Music on the road”: il Comune crea una short list di musicisti per l’estate nelle piazze

    • solo oggi
    • 13 luglio 2020
  • Dopo il successo del 2019 si replica il 3° concorso fotografico "Summer Polaroid" al tempo del Covid-19

    • dal 1 luglio al 30 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento