Al Parco di Agnano, la musica dei Diorama

OSTUNI - Si svolgerà domani ( 29 luglio, alle ore 19, ingresso gratuito), presso il Parco archeologico e naturale di “Santa Maria d’Agnano”, il concerto musicale del gruppo “Diorama”. La manifestazione sarà preceduta dalla mostra fotografica “Gente da qualche parte: La musica incontra la fotografia”, a cura del fotoreporter Marcello Carrozzo, autore anche di un movie che sarà proiettato prima del concerto.

Diorama

OSTUNI - Si svolgerà domani ( 29 luglio,  alle ore 19, ingresso gratuito), presso il Parco archeologico  e naturale di “Santa Maria d’Agnano”, il concerto musicale del gruppo “Diorama”. La manifestazione sarà preceduta dalla mostra fotografica “Gente da qualche parte: La musica incontra la fotografia”, a cura del fotoreporter Marcello Carrozzo, autore anche di un movie che sarà proiettato prima del concerto.

Dalle immagini alle note. Le parole si faranno musica ed esprimeranno sentimenti e stati d'animo, magistralmente cantati da Antonella Colucci (vocalist e autrice dei testi). Sul palco, al suo fianco: Riccardo Rodio (chitarra e autore delle musiche e testi), Alessandro Sgura (chitarra e coautore delle musiche e, insieme a Riccardo, arrangiatore e produttore), Antonio Greco (batteria e percussioni), Vincenzo Maccuro (contrabbasso e basso elettrico) e Giovanni Francioso (violino).

Lo spettacolo rientra tra le manifestazioni organizzate dall’Amministrazione comunale-Assessorato al museo e dall’istituzione museale presso il teatro del parco archeologico. Il ricco programma si concluderà domenica 8 agosto (alle ore 19), con il concerto musicale “art festival – Rondo ensamble”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

  • Schiva una coltellata e costringe il bandito a mollare il bottino

  • Minacce e fucilata tra i bambini prima dell'agguato mortale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento