Appia in Tabula, un viaggio lungo l’ultimo tratto della via Appia antica

FRANCAVILLA FONTANA - Appia in Tabula è un viaggio lungo l’ultimo tratto della via Appia antica, fatto di emozioni, scoperte, manualità, sapori realizzato dalla Cooperativa Impact nell’ambito del programma “InPuglia365 - Cultura, natura, gusto” di Aret PugliaPromozione. I prossimi appuntamenti si terranno sabato 29 e domenica30 a Francavilla Fontana e a Brindisi.

Maff - Museo Archeologico di Francavilla Fontana, sabato 29 dicembre – Storie di cuoio: Il pellame di origine animale è stato uni dei primi materiali che l’uomo ha imparato a lavorare e ad utilizzare. Attraverso questo laboratorio itinerante in grado di fornire una conoscenza base dei materiali, degli strumenti e delle differenti tecniche si possono scoprire le potenzialità espressive legate alla manipolazione del cuoio. Si tratta di un laboratorio nato con lo scopo di coinvolgere tutte le categorie di utenti e sarà utilizzato materiale proveniente principalmente da scarti di lavorazione precedente, a dimostrazione dell’importanza del recupero dei materiali e del loro riutilizzo. Diversi i manufatti che potranno essere prodotti: dal semplice bracciale ai portachiavi, dal portafogli alla borsa. La partecipazione all’evento è gratuita.

L'evento è realizzato in collaborazione con La Fustella – Laboratorio Sociale Cuoio, con il Comune di Francavilla Fontana e con l’Info-Point Turistico di Francavilla Fontana.

Palazzo Granafei Nervegna - Brindisi, domenica 30 dicembre – Dioniso (di e con Vittorio Continelli): I frutti delle piante del Mediterraneo e i loro derivati sono da sempre simbolo di prosperità per filosofi, politici, sacerdoti, artigiani, agricoltori di casa nostra, sono ricchezza e promessa di ricchezza, possibilità di scelta e libertà. Dal ratto d’Europa, alla nascita di Dioniso, all’amore del dio per Ampelo attraversando terre e mare, la terra intorno al Mare Nostrum sulla quale cresce e prospera la vite. Dioniso (l’origine divina della vite), di e con Vittorio Continelli, fa parte del progetto teatrale dal titolo Discorsi sul mito composto da una serie di spettacoli che coniugano il racconto di storie antiche e l’incontro con il pubblico. Incontro reale, slegato dalle convenzioni e dalla consuetudine di trovarsi allo stesso tempo e nello stesso luogo perché va in scena uno spettacolo teatrale. Lo spettacolo sarà accompagnato da una degustazione di vino e prodotti tipici. L'ingresso è libero e gratuito. È consigliata la prenotazione. L’evento è organizzato in collaborazione con il Comune di Brindisi, l’Info-Point Turistico di Brindisi e la Società Eliconarte s.n.c.

Storie di cuoio

Laboratorio pratico di lavorazione del cuoio presso il MAFF – Museo Archeologico di Francavilla Fontana (BR)

29 dicembre, dalle h. 17,00 alle h. 19,30

Castello Imperiali

Via Municipio, 4- 72021, Francavilla Fontana (BR)

Dioniso e l’origine della vite (di e con Vittorio Continelli)
Spettacolo teatrale a Palazzo Nervegna a Brindisi
30 dicembre 2018, h. 20,00 – 22,00

Palazzo Granafei Nervegna

Via Duomo, 20- 72100, Brindisi (BR)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Il festival della magia approda a Brindisi

    • Gratis
    • 18 ottobre 2019
    • ex convento Scuole Pie
  • Festival “Tempeste, immagini, suoni, racconti dal Mediterraneo”

    • Gratis
    • dal 21 settembre al 31 ottobre 2019

I più visti

  • Cisternino in festa con “Borgo Infuocato”: tre giorni di spettacoli e magia

    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • piazza Garibaldi, piazza Marconi e piazza dell’Orologio
  • Parte il nuovo format dal Presidio del Libro “Terre del Negramaro”: primo ospite Annibale Gagliani

    • Gratis
    • 27 ottobre 2019
    • birreria Li Turchi
  • Il festival della magia approda a Brindisi

    • Gratis
    • 18 ottobre 2019
    • ex convento Scuole Pie
  • Festival “Tempeste, immagini, suoni, racconti dal Mediterraneo”

    • Gratis
    • dal 21 settembre al 31 ottobre 2019
Torna su
BrindisiReport è in caricamento