Il poeta Faber. Poesia e musica di Fabrizio De Andrè

MESAGNE - Venerdì 22 febbraio alle ore 18, nel salone dell'associazione Di Vittorio, in via Castello, 20 a Mesagne, a 20 anni dalla scomparsa del grande artista genovese, nell'ambito della rassegna “poeticando”, i presìdi del libro di Mesagne e l’associazione “G.Di Vittorio” presentano l’appuntamento Poeta Faber. Poesia e musica in Fabrizio De Andrè.

Nel corso della serata si metterà in evidenza l’aspetto poetico della produzione di De Andrè, con particolare riferimento all'album del 1971 “Non al denaro. Non all'amore, né al cielo", in cui Faber si ispirò ai versi dell’antologia di Spoon River di  Edgar Lee Masters, uscita in Italia grazie a Cesare Pavese per la traduzione di Fernanda Pivano.

A condurre il pubblico in questo viaggio tra versi e musica vi saranno: Maria Rosaria Coppola (letture e riproduzione scenica), Antonio Schiavone e Roberto Bascià (entrambi al mandolino), Fulvio S. DAbramo(mandola), Vito Mannarini (chitarra) ed il cantastorie Gianni Vico.

L’inizio è previsto per le ore 18.00 – ingresso libero c/o la sede dell’associazione “G.Di Vittorio”, via Castello, 20.
per info: www.divittoriomesagne.it, www. presidi.org
L’iniziativa è promossa in collaborazione con la regione Puglia – assessorato all'industria turistica e culturale, nell'ambito del progetto #weareinpuglia

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Per "La giornata di San Giuseppe" tutti a tavola in piazza

    • solo oggi
    • Gratis
    • 19 marzo 2019
    • piazza Castello
  • La storia del paese e della gente di San Vito in una mostra fotografica

    • Gratis
    • dal 6 agosto 2018 al 2 settembre 2019
    • Chiesa di San Giovanni
  • 0831 Space apre alla stagione teatrale e collabora con il teatro Verdi

    • dal 10 novembre 2018 al 6 aprile 2019
    • 0831 Space
  • Nuova rassegna teatrale in vernacolo al Don Bosco

    • dal 20 gennaio al 28 aprile 2019
    • teatro Don Bosco
Torna su
BrindisiReport è in caricamento