Gli "Stato sociale” a Mesagne

MESAGNE - Il parco di Villa Cavaliere ospita questa sera la seconda serata della ventiduesima edizione di “Estate a Villa Cavaliere”. Anche quest’anno gli appuntamenti non tradiscono le aspettative: alle ore 22 inizierà il concerto della band “Lo Stato Sociale”, impegnati nel tour “Turisti della democrazia”.

Lo Stato sociale

MESAGNE - Il parco di Villa Cavaliere ospita questa sera la seconda serata della ventiduesima edizione di “Estate a Villa Cavaliere”. Anche quest’anno gli appuntamenti non tradiscono le aspettative: alle ore 22 inizierà il concerto della band “Lo Stato Sociale”, impegnati nel tour “Turisti della democrazia”.

La band bolognese vanta un’esperienza artistica che deve la propria fortuna a concerti-evento che raccolgono un pubblico dedito ad un approccio fresco e a un tam tam mediatico on-line inarrestabile. E, non ultimo, a un pugno di brani nati da quella frustrazione sociale che è un po’ la cartina di tornasole dei tempi in cui viviamo. E la musica sembra dimostrarsi l’ospite perfetto per veicolare situazioni di disagio condivise, per una fetta di pubblico preferibilmente under trenta.

L’evento è ad ingresso libero, per informazioni 348.6922159. Location: via provinciale per San Vito dei Normanni km 1, Mesagne.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Agente infedele intasca i soldi dei clienti: condannata compagnia assicuratrice

  • Cronaca

    “Sono io il rapinatore della gioielleria, gli altri non c’entrano”

  • Cronaca

    Incidente mentre pescava polpi, muore un pensionato

  • Cronaca

    Incontro di riflessione e preghiera ricordando Lorenzo Caiolo

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla statale 7: muore ex sindaco di San Vito

  • Morte ex sindaco: arrestato l'altro conducente, sotto effetto di alcol e droga

  • Auto si schianta contro un trattore sulla Brindisi-San Vito: un ferito

  • Brindisina uccisa a colpi di pistola in Brianza

  • Marijuana nello zaino: arrestata studentessa di 16 anni

  • Il commosso addio al professor Caiolo: "Una persona semplice, gli dobbiamo tanto"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento