“I legnetti di Tabata” mostra di oggetti con materiale da recupero

SAN PIETRO VERNOTICO - Si chiamano i legnetti di Tabata e sono assemblati in modo tale da creare oggetti, suppellettili, piccoli complementi d’arredo di ogni forma. Il materiale che li compone è recuperato dall’autrice soprattutto sulla spiaggia per essere poi analizzato e accostato ad altri elementi che formano l’opera, con il duplice obiettivo di creare con materiali poveri e ridare vita a oggetti abbandonati in contesti in cui rappresentano inquinamento ambientale. Dalla macchina da scrivere alla fotocamera, fino al mappamondo antico rappresentato da un vecchio pallone di cuoio abbandonato, la mostra diverte e sorprende nella sua unicità. L’appuntamento è per il 2 e il 3 febbraio dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 in via Stazione 20 presso  la sede dell’associazione culturale “Proposte”. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La storia del paese e della gente di San Vito in una mostra fotografica

    • Gratis
    • dal 6 agosto 2018 al 2 settembre 2019
    • Chiesa di San Giovanni

I più visti

  • Per "La giornata di San Giuseppe" tutti a tavola in piazza

    • Gratis
    • 19 marzo 2019
    • piazza Castello
  • La storia del paese e della gente di San Vito in una mostra fotografica

    • Gratis
    • dal 6 agosto 2018 al 2 settembre 2019
    • Chiesa di San Giovanni
  • 0831 Space apre alla stagione teatrale e collabora con il teatro Verdi

    • dal 10 novembre 2018 al 6 aprile 2019
    • 0831 Space
  • Nuova rassegna teatrale in vernacolo al Don Bosco

    • dal 20 gennaio al 28 aprile 2019
    • teatro Don Bosco
Torna su
BrindisiReport è in caricamento