Kater I Rades, secondo movimento

BRINDISI - Prima ufficiale dello spettacolo teatrale "Kater I Rades - Secondo movimento" a Brindisi, nel Centro Culturale e Residenza Teatrale Santa Chiara.

Il relitto della Kater I Rades (Foto Mario Gioia)

BRINDISI - Prima ufficiale dello spettacolo teatrale "Kater I Rades - Secondo movimento" a Brindisi, nel Centro Culturale e Residenza Teatrale Santa Chiara - Museo della Memoria Migrante (via Santa Chiara, 1 - Brindisi), il prossimo venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 marzo alle ore 21.

Lo spettacolo, nuova produzione di Thalassia, Residenza Teatrale di Mesagne, è a cura di Francesco Niccolini con Fabrizio Saccomanno, Fabrizio Pugliese, con la collaborazione alla messa in scena di Roberto Aldorasi, le scene di Luigi D'Elia, le luci di Angelo Piccinni, suono di Leone Marco Bartolo, con la consulenza processuale di Stefano Palmisano, l'organizzazione di Alessandra Manti e la distribuzione di Francesca Vetrano.

"Kater I Rades - Secondo movimento" è lo spettacolo intorno alla tragedia del naufragio della motovedetta Kater I Rades, avvenuta nel Canale d'Otranto il 28 marzo 1997. Per una sinergia virtuosa di progetti culturali, iniziative di singoli e di comunità tra l’Italia e l’Albania, Thalassia ha potuto recuperare il motore e le parti lignee della motovedetta (il resto è diventato un monumento nella Città d’Otranto) e proprio questi resti dolenti sono al centro della scena dello spettacolo teatrale scritto da Francesco Niccolini che negli ultimi due anni ha studiato gli atti processuali e le vicende legate alla Kater I Rades.

I resti lignei della motovedetta albanese rappresentano inoltre un punto di partenza del percorso artistico condiviso tra Italia e Albania per la creazione di un Museo della Memoria Migrante a Brindisi e di un'opera commemorativa a Valona, città di partenza della Kater I Rades.

kater_scheda_spettacolo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • "Ora basta". I medici esasperati scrivono a prefetto e procuratore

  • Carovigno, imprenditore dona buoni spesa da 30 euro per persone in difficoltà

Torna su
BrindisiReport è in caricamento