“L’estate di Garlasco” di Francesco Caringella: presentazione alla “Di Vittorio”

MESAGNE – Venerdì 24 gennaio ore 18 presso al sede dell’associazione “Di Vittorio” sarà presentato il libro: “L’estate di Garlasco” di Francesco Caringella. L’autore del libro, magistrato e scrittore, è anche presidente di sezione del Consiglio di Stato.

Interverranno: l'avvocato Silvio Molfetta, presidente dell'AIGA di Brindisi, il dottor Giovanni Galeone, presidente dell'associazione Di Vittorio, il dottor Antonio De Donno, procuratore capo della Procura di Brindisi.

Modererà la dottoressa Roberta Grassi, giornalista ANSA e del Nuovo Quotidiano di Puglia.

Per questo appuntamento ospiteremo con piacere un'iniziativa promossa da un'altra associazione, l'A.I.G.A. (Associazione Italiana Giovani Avvocati) sezione di Brindisi.

Il 13 agosto 2007, all'ora di pranzo, la quiete di Garlasco, un piccolo paese in provincia di Pavia, viene improvvisamente sconvolta: nella villetta in cui viveva con la sua famiglia i carabinieri trovano il corpo senza vita di Chiara Poggi, immerso in una pozza di sangue. Ad avvertirli, recandosi in caserma dopo una strana telefonata al 118, è il fidanzato della ragazza, Alberto Stasi: un giovane biondo, dagli occhi di ghiaccio e dall'aria insopportabilmente perfetta. Inizia così un giallo destinato a catalizzare per anni l'attenzione, a volte morbosa, di quotidiani, talk show e trasmissioni televisive: chi ha ucciso Chiara? Come? A che ora? E perché?

L'estate di Garlasco racconta il tortuoso ma instancabile cammino alla ricerca di risposte e di giustizia. E cerca di fare luce su un omicidio tanto efferato quanto inspiegabile, che ha strappato per sempre una ragazza «semplice e dagli occhi puliti» al suo futuro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento