Personale di Anna Saegesser-Pavone

SAN VITO DEI NORMANNI – L’artista pugliese Anna Saegesser-Pavone farà tappa nella provincia di Brindisi domenica prossima 5 agosto presso la Masseria Incantalupi sulla strada provinciale che collega San Vito dei Normanni a Mesagne. L’artista conosciuta in tutto il mondo presenterà la sua personale di pittura in un contesto che racchiude arte, tradizioni e cultura dal nome “Sospiri di Barocco nella Quiete che mi Incanta”. L’evento avrà inizio alle ore 18.30 e la mostra potrà essere visitata fino all’8 settembre prossimo.

L'invito della mostra

SAN VITO DEI NORMANNIL’artista pugliese Anna Saegesser-Pavone farà tappa nella provincia di Brindisi domenica prossima 5 agosto presso la Masseria Incantalupi sulla strada provinciale che collega San Vito dei Normanni a Mesagne. L’artista conosciuta in tutto il mondo presenterà la sua personale di pittura in un contesto che racchiude arte, tradizioni e cultura dal nome “Sospiri di Barocco nella Quiete che mi Incanta”.  L’evento avrà inizio alle ore 18.30 e la mostra potrà essere visitata fino all’8 settembre prossimo.

Quest’anno, per la prima volta, la Masseria Incantalupi aumenta ancor più la sua attrattiva nei confronti dei suoi visitatori, ospitando le opere di un’artista italo-svizzera con radici nella nostra terra:  Anna Saegesser-Pavone. Nata in Puglia, la Saegesser-Pavone ha fin da piccola mostrato il suo talento naturale per l’arte ed in particolare il disegno e la pittura. Trasferitasi in Svizzera, la Saegesser-Pavone ha ben presto dato prova delle sue doti artistiche, consentendo a galleristi lungimiranti di vendere le sue opere in Svizzera nonché a collezionisti di nazioni come Usa, Emirati Arabi, Austria e Grecia.

Dipinge preferibilmente in acquerello, una tecnica che utilizza con stile personalissimo e che le ha permesso di conquistare, per ben quindici volte, il primo premio in concorsi di pittura nazionali ed inter