Piero Pelù e Manuel Agnelli a Yeahjasi!

S.VITO DEI NORMANNI - Musica e divertimento in programma il 2 e 3 agosto sul palco dello Yeahjasi! Brindisi Pop Fest 2013.

Piero Pelù e Gianni Maroccolo

S.VITO DEI NORMANNI - Musica e divertimento in programma il 2 e 3 agosto sul palco dello Yeahjasi! Brindisi Pop Fest 2013. Secondo appuntamento quest’anno, con una edizione ancora più ricca di nomi noti della musica italiana: Piero Pelù, Manuel Agnelli leader degli Afterhours, Tommaso Cerasuolo, Gianni Maroccolo e Gigi Giancursi dei Perturbazione, con in più l’esibizione di 18 promesse della musica pugliese. Tutto all’insegna dello scambio culturale e artistico tra star e astro nascente, dando vita a un cocktail di emozioni per tutti coloro che vivranno questo evento.

Appuntamento all’ex Fadda di San Vito dei Normanni(BR), ad ascoltare la grande musica italiana, dove, a detta dei direttori artistici Amerigo Verardi e Roberto D’Ambrosio, i protagonisti, oltre all’incredibile presenza di gente come Piero Pelù, il diavolo del rock, Manuel Agnelli leader degli Afterhours, Tommaso Cerasuolo, Gianni Maroccolo e Gigi Giancursi dei Perturbazione, saranno le 18 promesse che avranno l’occasione di creare una vera e propria collaborazione, suonando sul palco con le star del rock italiano, grazie ai workshop “Il diavolo sta nei dettagli” di Barbara Santi ed alla presentazione dell’evento da parte di Daniela Errico.

Il festival, quest’anno dedicato a Claudio Rocchi, avrà ufficialmente inizio venerdì 2 agosto, alle ore 16, con i workshop a cui prenderanno parte Piero Pelù e Gianni Maroccolo, in una giornata che si svilupperà, a seguire, con le esibizioni dei gruppi pugliesi selezionati e che si chiuderà con l’esibizione sul palco degli stessi Piero Pelù e Gianni Maroccolo insieme ai Lenula (band di Villa Castelli).

Durante la giornata Yeahjasi ospiterà inoltre i concerti di: Cercasi nome (Brindisi), Distilla Dozer (Brindisi, Francavilla Fontana, San Michele Salentino), Elektrojezus (San Michele Salentino), Il guaio (Bari), Leitmotiv (Sava), Lova (Francavilla Fontana), Mindwarp (Brindisi), Naotom (Francavilla Fontana), Octocycle (Brindisi – Bologna), Uro (Lecce).

Sabato 3 agosto, seconda giornata di workshop e musica live con Manuel Agnelli che si esibirà con la Yeah Band composta da giovani musicisti brindisini, F. Cazzetta (batteria), C. Storella (chitarra), D. Bianco (chitarra), S. La Grotta (violino) e D. Carluccio (basso). Nella stessa giornata poi Gigi Giancursi e Tommaso Cerasuolo insieme alla Ja Band composta da A. Muscillo (basso), L. Rinaudo (chitarra), I. Benone (violino) ed A. Trifirò (batteria).

Durante la seconda giornata saliranno sul palco inoltre: Acomeandromeda (Castellana Grotte/Putignano), Blackspot (Latiano), La falsa apocalisse (Manfredonia), Madreperla (Brindisi/Roma), Maggiore (Brindisi), Self invited (Tuturano), Vampire pop strategy (Brindisi) e Valentina Gravili (Erchie).

Per info visitare web site: www.yeahjasi.it o mail: info@yeahjasi.itFacebook: Yeahjasi – Brindisi Pop Fest Twitter: yeahjasibr Tel: 393 0245049 / 348 6502031 / 345 7005858 Birdy Shop di Brindisi (via Prov.le per San Vito n. 26).

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Bollo auto e Documento unico di circolazione, le novità 2020

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Quanto costa una casa a Brindisi quartiere per quartiere

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con arresto, denunce e ritrovamento di auto rubata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento