Primo Maggio al Parco Archeologico di Santa Maria d'Agnano

OSTUNI - Mercoledì 1 maggio 2019 alle ore 10 il Parco Archeologico di Santa Maria D'Agnano di Ostuni  riaprirà le sue porte per l'ultimo appuntamento dell'evento primaverile. Dopo il positivo riscontro degli appuntamenti precedenti, che hanno visto nei giorni di Pasquetta e 25 aprile un numero sempre crescente di visitatori, l'Istituzione Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale di Ostuni, in collaborazione con M'Arte Turismo e Cooperativa Gaia, propone per l'1 maggio, una giornata all'insegna del divertimento e della conoscenza. Le attività sono state concepite per far conoscere ed apprezzare le peculiarità ambientali, archeologiche e storiche del Parco Archeologico e per creare un intrattenimento di qualità capace di coinvolgere adulti e bambini.

La giornata del 1° maggio inizierà alle ore 10 con l'ormai consueto "Risveglio culturale" condotto dalla cooperativa Gaia, attività di trekking che si svolgerà lungo i fianchi del colle e guiderà i partecipanti alla scoperta delle tipicità naturalistiche e paesaggistiche del luogo.

Durante tutta la mattinata i visitatori saranno invitati ad "Un tuffo nella Grotta della Maternità", visita guidata nel corso della quale la società M'Arte Turismo svelerà i misteri della grotta  di Santa Maria d'Agnano e l'unicità delle scoperte in essa avvenute.

Alle ore 11:00 tutti i bambini, accompagnati dall'Associazione ArTur, potranno fare un fantastico viaggio nei miti e nei racconti suggeriti della natura e dalle scoperte avvenute nel Parco Archeologico. I piccoli visitatori saranno coinvolti dalle entusiasmanti letture animate di "Racconti in grotta" ed in seguito potranno dare vita ai personaggi incontrati nelle fiabe con marionette a dito che saranno realizzate durante un divertente laboratorio creativo.

L'Istituzione Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale di Ostuni invita i cittadini e gli ospiti del territorio a trascorrere una mattinata all'insegna del divertimento e della cultura, in un contesto paesaggistico di ineguagliabile bellezza.

La partecipazione prevede unicamente il pagamento del ticket di ingresso al Parco Archeologico (3 Euro); tutte le attività sono gratuite.

Per info e prenotazioni:

329 1668064 (Antonella);

347 0042961 (Maria Franca).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro è servito: la programmazione del Kopò

    • dal 12 ottobre 2019 al 10 maggio 2020
    • Teatro Kopó Brindisi
  • Ritorna il posto delle favole al teatro comunale di Ceglie Messapica

    • dal 27 ottobre 2019 al 8 marzo 2020
    • Teatro comunale
  • Tour di spettacoli a Brindisi con il Performing Arts Festival, prima edizione

    • dal 28 novembre 2019 al 26 aprile 2020
  • Al Verdi arriva “Dracula” interpretato dai due grandi del teatro Rubini e Lo Cascio

    • 10 dicembre 2019
    • Nuovo Teatro Verdi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento