Strutture di mare e fabbriche di terra, master negli Arsenali

BRINDISI – Quattro passi tra “Strutture di mare e fabbriche di terra” dal 30 giugno al 3 luglio, con la summer school “Master in conservazione e gestione del patrimonio industriale”, organizzata dall’Ibam Cnr di Lecce con l’Università degli Studi di Padova e la collaborazione degli Arsenali della Marina Militare di Taranto e Brindisi. Un percorso affascinante tra storia dei saperi navali e agroalimentari dell’area ionico-salentina della Puglia che parte da San Cesario di Lecce, e prosegue per Taranto, Pulsano, Brindisi, San Pietro Vernotico, Otranto, Presicce e Santa Maria di Leuca. Il comitato scientifico della summer school è composto da Giovanni Luigi Fontana, Renato Covino e Antonio Monte.

Il manifesto del master

BRINDISI – Quattro passi tra “Strutture di mare e fabbriche di terra” dal 30 giugno al 3 luglio, con la summer school “Master in conservazione e gestione del patrimonio industriale”, organizzata dall’Ibam Cnr di Lecce con l’Università degli Studi di Padova e la collaborazione degli Arsenali della Marina Militare di Taranto e Brindisi. Un percorso affascinante tra storia dei saperi navali e agroalimentari dell’area ionico-salentina della Puglia che parte da San Cesario di Lecce, e prosegue per Taranto, Pulsano, Brindisi, San Pietro Vernotico, Otranto, Presicce e Santa Maria di Leuca. Il comitato scientifico della summer school è composto da Giovanni Luigi Fontana, Renato Covino e Antonio Monte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Momenti importanti della formazione sul campo, la visita agli Arsenali. L’1 luglio a quello di Taranto, con il direttore ammiraglio Giulio Cobolli a fare da guida ad uno dei più importanti stabilimenti militari di manutenzioni navali del Mediterraneo. Il 2 luglio la visita all’Arsenale di Brindisi, nato come, e tornato ad essere, una articolazione di quello di Taranto, con l’accoglienza da parte del comandante della base capitano di vascello Vincenzo Rinaldi e del direttore Maurizio D’Angelo. La fabbrica di terra in provincia di Brindisi che è stata inclusa nelle visite del master sono la Cantina Santa Barbara e il Museo enologico della Fondazione Giorgiani di San Pietro Vernotico, dove i partecipanti si trasferiranno nel pomeriggio della stessa giornata del 2 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Notte movimentata: rissa tra giovani e spari contro un'auto

  • Brindisi: i carabinieri scoprono undici furbetti del reddito di cittadinanza

Torna su
BrindisiReport è in caricamento