Per "La giornata di San Giuseppe" tutti a tavola in piazza

  • Dove
    piazza Castello
    Indirizzo non disponibile
    Torchiarolo
  • Quando
    Dal 19/03/2019 al 19/03/2019
    dalle 12,30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

TORCHIAROLO - Pranzo in piazza,  tutti insieme con una tavolata di 60 metri  e, per la prima volta, senza stoviglie in plastica, martedì 19 marzo. Ad organizzare è la Pro Loco di Torchiarolo e il comitato Festa Patronale Maria SS. di Galeano con il patrocinio del comune di e in collaborazione con la parrocchia matrice, l’Istituto comprensivo Valesium, la Protezione Civile e Universal Service, società per la raccolta rifiuti. Il programma che avrà inizio alle 12 e 30 con l’uscita degli alunni delle scuole elementari che arriveranno sul sagrato della chiesa con i volontari del Pedibus. Alle 13 la statua di San Giuseppe verrà accompagnata dai bambini in processione e una volta giunta in piazza, dopo la benedizione del Vescovo, si potrà prendere parte alla lunga tavolata lunga circa 60 metri. La manifestazione si avvale della collaborazione e condivisione dei panifici e dei negozi alimentari del paese che, in pieno spirito di comunità, hanno deciso di offrire la pasta e il “tarallo di pane di San Giuseppe”, prodotto tipico della festa. La Pro Loco di Torchiarolo, inoltre, avendo scelto di non utilizzare plastica (Plastic Free), per l’occasione chiederà ad ogni commensale di portare il proprio piatto e cucchiaio da casa per rispettare l’ambiente e far rivivere appieno la vecchia tradizione. Durante la manifestazione ci sarà un allestimento urbano di foto storiche visibile in diversi punti del paese e un video documentario sulla memoria storica della “mattrha” del paese, presso Palazzo Tarantini in Piazza Castello. La mostra è il risultato di una ricerca svolta soprattutto dai bambini della scuola di Torchiarolo che, grazie all’aiuto dei docenti e del comitato genitori, hanno potuto riaprire i cassetti dei ricordi dei loro nonni. Un lavoro di ricerca di immagini e di trascrizione di racconti legati alla storia della mattrha. Alle 19, il comitato Festa Patronale proporrà la tradizionale mattrha con stand gastronomico di prodotti tipici locali: pucce, focacce e la tradizionale ciriri e tria alla presenza della statua del Santo esposta in Piazza Castello.

Nel corso della serata, sempre in piazza Castello è previsto lo spettacolo del comico Piero Ciakky, evento offerto dal comitato San Martino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La notte dell’Imperatore tra musica, danze, esibizioni ed enogastronomia

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 maggio 2019
    • piazza Manfredi

I più visti

  • La storia del paese e della gente di San Vito in una mostra fotografica

    • Gratis
    • dal 6 agosto 2018 al 2 settembre 2019
    • Chiesa di San Giovanni
  • “Riveder le stelle” sulla scalinata virgiliana con Franco Nembrini

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 maggio 2019
    • Scalinata virgiliana
  • Cantine Aperte: a Cellino aderiscono con due aziende vinicole locali

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 maggio 2019
    • cantina Due Palme e cantina Li Veli
  • Sapori & tradizioni al Centro Commerciale Auchan Mesagne

    • dal 31 maggio al 9 giugno 2019
Torna su
BrindisiReport è in caricamento