Teatro e musica per il secondo fine settimana di maggio

Brindisi: Mr. Dago storia del cabarettista italiano-ebreo

Venerdì 10 maggio alle ore 20 la ex chiesa di San Vito Martire (o Chiesa delle Monacelle), nel centro storico di Ostuni, ospiterà lo spettacolo “Mr Dago, l’Ebreo”. In scena gli attori Marco Bonini (che ha curato anche la regia), Eleonora Belcamino e Roberto Colavalle (che cura anche la musica dal vivo). L’accesso allo spettacolo sarà gratuito con pagamento obbligatorio del tagliando di ingresso al Museo pari a 5 euro. Mr. Dago racconta la storia di un italiano-ebreo cabarettista di avanspettacolo, che in seguito alla proclamazione delle leggi razziali del 1938 perde la sua famiglia in un agguato fascista. Decide così di scappare dall’Italia verso il sogno americano di libertà e uguaglianza per scoprire che anche in America c'è da lottare per la democrazia.

Brindisi: Thecommercialisti in concerto al Break24

I Thecommercialisti presentano uno show unico nel suo genere.La cover band in voga che riproduce i brani della nota Thegiornalisti, si esibirà venerdì 10 maggio presso il Break24 di Brindisi. Lo spettacolo prevede anche le più grandi hit radiofoniche del momento riproducendo fedelmente il sound elettronico dei brani. Un vero e proprio DJ Set dal vivo.

Ceglie Messapica: “Mostri della mente”

Si terrà a Ceglie Messapica, da venerdì 10 maggio a sabato 15 giugno 2019, la mostra “Nel Sonno della Ragione” presso la Piazza Coperta - Il condominio Commerciale. L’evento realizzato da PAZLab e dalla Cooperativa Se puede, volto a sensibilizzare l'opinione pubblica sulle malattie mentali, è organizzato in collaborazione con Manuscripta Festival della Letteratura a Fumetti della Valle d’Itria e patrocinato dal Dipartimento di Salute Mentale di Brindisi, dal Consorzio Sistema Integrato Welfare Ambito Br3 Francavilla Fontana e dal Comune di Ceglie Messapica. La mostra prende il nome dal libro di Claudio Cicciarelli "Nel sonno della ragione", che coadiuvato dalle immagini inedite di diciannove artisti italiani raffigura i mostri della mente e ogni patologia psichica. 

San Pancrazio Salentino: Cesare Dell’Anna e GirodiBanda per la festa patronale

Sabato 11 maggio Cesare Dell'Anna e GirodiBanda saranno a San Pancrazio Salentino per presentare il nuovo album "Guerra" con uno show emozionante e ricco di novità e sorprese. In "Guerra" le Madonne sono acclamate per mettere fine alla violenza che quotidianamente continua a mietere vittime. "Guerra" è una dedica al lavoro nero, al lavoro sommerso, al lavoro nelle fabbriche. L'album contiene 18 brani tra elaborazioni di marce sinfoniche, brani in italiano, francese, dialetto, ed è stato anticipato dalla pubblicazione del primo singolo intitolato "Trump@, cavallo di ritorno palestinese", un brano che rappresenta una dedica al dramma che bambini, donne e civili sono costretti a subire per colpa degli interessi dei potenti del Mondo

A San Pietro Vernotico serata “Senza filo logico”

Il laboratorio espressivo teatrale “Don Pietro Cocciolo” di San Pietro Vernotico, diretto da Johnny Pinto, nato nel 2011, è giunto alla ottava edizione delle attività dell’oratorio Anspi San Domenico Savio della parrocchia San Giovanni Bosco. Esso ha come obiettivo la cura di elementi base nell’attività teatrale, quali: dizione, impostazione vocale, disciplina di palco e geometria del teatro. E domenica 12 maggio alle 20,30 nel teatro Don Bosco sarà una serata “Senza Filo logico”. Il primo atto unico ad essere messo in scena è “La festa di Mamma Nina” di Raffaele Protopapa e vedrà esibirsi dodici ragazzi di età compresa tra i 6 e i 14 anni. A seguire i ragazzi del “corso accelerato” che si esibiranno in un classico: Centocinquanta la gallina canta” di Achille Campanile. Ultima, una delle più esilaranti piece storiche della commedia napoletana di Peppino De Filippo che vedrà protagonisti cinque ragazzi del corso avanzato: “Spacca il centesimo”.

Fasano: concerto finale per l’Accademia dei Cameristi

L'Accademia dei Cameristi conclude la stagione di concerti con la formazione del quintetto per archi. Protagonisti della serata i violinisti Marta Kowalczyk e Marco Gialluca, i violisti Daniel Palmizio e Matteo Mizera e il violoncellista Izak Hudnik. Martedì 14 maggio 2019 alle ore 20,30 nel salone di rappresentanza del comune, appuntamento conclusivo della IX stagione.

Potrebbe interessarti

  • Musica dei locali: nuovi orari per costa e centro urbano

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Vino sofisticato: undici arresti e quattro cantine sequestrate

  • Altri temporali in arrivo, l'allerta meteo passa ad arancione sulla costa

  • Fuochi d'artificio al matrimonio: colpito al volto, perde un occhio

  • Cade un ramo, tre feriti. Città, porto e aeroporto sotto la tempesta

  • Lavori sulla linea ferroviaria: operaio muore folgorato, feriti altri due

Torna su
BrindisiReport è in caricamento