"La Geste": al circo il viaggio acrobatico di tre sopravvissuti

  • Dove
    Lungomare Regina Margherita
    Viale Regina Margherita
  • Quando
    Dal 14/11/2014 al 15/11/2014
    ore 21.00
  • Prezzo
    Biglietto intero 7 euro, ridotto 5 euro: le riduzioni sono previste per i bambini fino a 12 anni e per i gruppi organizzati di minimo 15 persone.
  • Altre Informazioni

BRINDISI - «La Festa del Circo Contemporaneo» scrive il suo imperdibile finale. Sfilano sulla pista del circo «El Grito», la cui presenza campeggia sul lungomare brindisino dallo scorso 26 ottobre, gli ultimi spettacoli della rassegna internazionale, a partire da «La Geste» della compagnia belga «La RuspaRocket» che sarà in scena venerdì 14 e sabato 15 novembre alle ore 21.

 Un gioco acrobatico e istintivo che sfida le intemperie dell’aria ed esplora l’essenza del terreno: tre strani personaggi, due portatori e un’acrobata, precipitano dal cielo e con movimenti sinuosi, discorsi ipnotici e canzoni erranti propongono la loro storia attraverso se stessi come fosse una poesia umanista dedicata al genere umano.

Il sipario si apre su uno scenario post apocalittico, desolante, abitato da tre superstiti cui non resta niente, tranne il proprio corpo, la propria immaginazione e una montagna di terra.

Scavando troveranno tracce del passato, ricordi che li trasformeranno in astronauti, cowboy, charlie’s angel, top model, fratelli siamesi, felini, becchini, esiliati e perfino pietre, in un crescendo acrobatico a colpi di percussione. In fondo però non saranno mai veramente soli, ci sarà il pubblico a far loro compagnia entrando nelle danze.

Nello spettacolo la forza del linguaggio scenico combina l’acrobatica, il linguaggio corporeo, la teatralità e un intenso senso dell’umorismo. I protagonisti decostruiscono il movimento acrobatico fine a se stesso per integrarlo con la danza e il teatro. «Siamo nei guai!», con queste parole i tre sconosciuti e singolari abitanti prendono contatto con il mucchio di terra, che svetta come un trono al centro della pista. Inizia così uno spettacolo ultrapoetico: due uomini e una donna si guardano attorno con aria smarrita e cominciano a tuffarsi nella torba fresca per piantare i loro corpi e le loro domande esistenziali. E reinventare il mondo sotto gli occhi. I tre ignorano il loro passato, sono stati scagliati a loro insaputa su un cumulo di terra e mille chili di humus gli bastano per seminare domande sui rapporti umani e mettere a nudo fragilità, semplicità, squilibri, goffaggine e intimità.



«La RuspaRocket» è un trio di portés acrobatico che si è formato nel 2010 all’ESAC (Scuola Superiore di Arti Circensi) di Bruxelles. È composto da Julien Pierrot, Laura Trefiletti e Valentin Pythoud. La loro ricerca si sviluppa attraverso la scomposizione della tecnica acrobatica, unita allo studio del movimento e al teatro. «La RuspaRocket» ha lavorato per tre anni con la compagnia belga «Theatre d’un jour», negli spettacoli «L’enfant qui» e «Alaska».  Il loro numero «Games» è stato rappresentato nel XXXIII «Festival Mondial du Cirque de Demain».

 I biglietti sono disponibili presso il botteghino del «Nuovo Teatro Verdi» (aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle 13 e dalle ore 16.30 alle 19) e un’ora prima della spettacolo presso la biglietteria dello chapiteau. Biglietto intero 7 euro, ridotto 5 euro: le riduzioni sono previste per i bambini fino a 12 anni e per i gruppi organizzati di minimo 15 persone.



Durata: 60 minuti - 
Consigliato dagli 8 anni

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro è servito: la programmazione del Kopò

    • dal 12 ottobre 2019 al 10 maggio 2020
    • Teatro Kopó Brindisi
  • Tour di spettacoli a Brindisi con il Performing Arts Festival, prima edizione

    • dal 28 novembre 2019 al 26 aprile 2020
  • Sei spettacoli per la nuova stagione di prosa a Ceglie

    • dal 17 gennaio al 5 aprile 2020
    • teatro comunale
  • Terza rassegna teatrale “Domenico Modugno” al don Bosco di San Pietro

    • dal 19 gennaio al 18 aprile 2020
    • teatro DonBosco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento