“Lettera a un figlio su Mani Pulite”, incontro con Gherardo Colombo

LATIANO - Lunedì 7 marzo, per il progetto “Legalità ed incontro con l’autore”, organizzato dalla Taberna Libraria di Latiano in stretta collaborazione con l'Ites “Calò” di Francavilla Fontana, arriva a Latiano alle ore 18.00 presso il Teatro Olmi, l’ex magistrato sostituto procuratore della Repubblica di Milano Gherardo Colombo per la presentazione del suo libro “Lettera a un figlio su Mani Pulite” incontrando così studenti e cittadini.(editore Garzanti). Un tema attualissimo per la Provincia Messapica coinvolta proprio di recente in uno scandalo di presunte tangenti proprio nel capoluogo. Un’ulteriore occasione per ribadire quanto sia deteriorante per l'economia di un territorio la presenza di episodi come quelli contestati ai vertici del Comune di Brindisi. Un evento straordinario quindi per la provincia di Brindisi ad ingresso libero e gratuito. È tuttavia possibile prenotare il posto a sedere solo rivolgendosi alla Taberna Libraria via e-mail all'indirizzo tabernalibraria@libero.it oppure al numero 349 / 71.85.690.

Che cos'è “Mani pulite” e, soprattutto, qual è oggi la sua eredità? L'ex giudice del pool Gherardo Colombo ed attuale Consigliere di Amministrazione della RAI racconta gli anni drammatici e carichi di speranza, che lo hanno visto tra i protagonisti della più importante inchiesta giudiziaria della recente storia d'Italia. A partire dal 17 febbraio 1992, giorno dell'arresto del presidente del Pio Albergo Trivulzio di Milano Mario Chiesa, Colombo racconta un'esperienza decisiva per la società italiana rivolgendosi per la prima volta a tutti quei ragazzi allora non ancora nati o ancora troppo giovani per comprendere quella stagione. "Lettera a un figlio su Mani pulite" diventa così l'opportunità di ripercorrere una vicenda che suscita tuttora slanci di consenso e sostegno; è il libro di un padre capace di trasmettere il senso ideale della giustizia e del rispetto delle regole; è l'occasione per ricostruire una stagione controversa consegnata ormai alla storia della nostra nazione, e da quello slancio urgente di giustizia ripartire per trovare soluzioni efficaci a problemi che sembrano ancora tragicamente attuali. Il progetto sulla legalità ha già permesso di ospitare persone come Nicola Gratteri e Catello Maresca che si sono spese nella loro vita per affermare questo principio caposaldo del vivere civile. In questa occasione volutamente la Dirigente dell'Ites “Calò” Maria Antonietta Todisco ha voluto stringere una rete anche con la Città di Latiano, guidata dal Sindaco Cosimo Maiorano, il quale da quando si è insediato porta avanti questo progetto di condivisione delle iniziative con l’intera provincia ed in particolare con Francavilla Fontana.  L'appuntamento rientra nella rassegna “Cultura, Spettacolo e ...”, organizzata dalla Taberna Libraria di Latiano, in collaborazione con Chez Vous di Piero Fumarola e Centro Studi Meridiani di Latiano, patrocinata dell'Amministrazione Comunale di Latiano e di Francavilla Fontana.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  •  “Latinissima”: le danze caraibiche sbarcano sul lungomare di Brindisi

    • dal 4 luglio al 25 agosto 2019
    • Lungomare Regina Margherita
  • La storia del paese e della gente di San Vito in una mostra fotografica

    • Gratis
    • dal 6 agosto 2018 al 2 settembre 2019
    • Chiesa di San Giovanni
  • Un ricco programma per l'estate di San Michele Salentino

    • dal 4 luglio al 22 agosto 2019
  • Francesco De Gregori a Fasano, unica tappa in Puglia

    • Gratis
    • 21 luglio 2019
    • piazza Ciaia
Torna su
BrindisiReport è in caricamento