Guerra di Liberazione: la mostra itinerante fa tappa a Brindisi

L'evento si svolgerà mercoledì 8 maggio presso il liceo Linguistico Palumbo. Il 10 maggio, la mostra si trasferirà a Carovigno

La mostra itinerante sulla guerra di Liberazione farà tappa domani (mercoledì 8 maggio) presso il liceo linguistico Palumbo di Brindisi. Si tratta di un’iniziativa dell’Associazione nazionale combattenti forze armate regolari guerra di liberazione in collaborazione con il presidente dell’Associazione combattenti della guerra di liberazione inquadrati nei reparti regolari delle forze armate della sezione di Brindisi, Giuseppe Chirizzi, situata in Via Cittadella nuova n. 17. 

La mostra si riallaccia alla conferenza che si era già svolta lo scorso 1 aprile presso l’istituto Marconi-Flacco di Brindisi, sulla presentazione del volume delle città più decorate d’Italia al valor militare, nella guerra di Liberazione con la partecipazione dell’ambasciatore Alessandro Cortese de Bosis, che relazionò con grande esperienza e professionalità sui fatti accaduti nel periodo in questione, soffermandosi soprattutto sulla resistenza caparbia degli italiani sull’opprimente regime nazista che agiva con grande supremazia su gran parte degli stati europei.

Domani, in occasione dell’arrivo della mostra, vi sarà una relazione del professor Giacomo Carito. La mostra poi il prossimo 10 maggio si sposterà presso la scuola media Alessandro Massimo Cavallo di Carovigno, con inizio alle ore 10, con l’introduzione del rettore dell'Università Popolare di Carovigno, il professor Luigi Cesaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Spaventoso scontro fra due auto in Emilia: grave un giovane brindisino

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Quattro nuovi casi in Puglia, uno in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento