Guerra di Liberazione: la mostra itinerante fa tappa a Brindisi

L'evento si svolgerà mercoledì 8 maggio presso il liceo Linguistico Palumbo. Il 10 maggio, la mostra si trasferirà a Carovigno

La mostra itinerante sulla guerra di Liberazione farà tappa domani (mercoledì 8 maggio) presso il liceo linguistico Palumbo di Brindisi. Si tratta di un’iniziativa dell’Associazione nazionale combattenti forze armate regolari guerra di liberazione in collaborazione con il presidente dell’Associazione combattenti della guerra di liberazione inquadrati nei reparti regolari delle forze armate della sezione di Brindisi, Giuseppe Chirizzi, situata in Via Cittadella nuova n. 17. 

La mostra si riallaccia alla conferenza che si era già svolta lo scorso 1 aprile presso l’istituto Marconi-Flacco di Brindisi, sulla presentazione del volume delle città più decorate d’Italia al valor militare, nella guerra di Liberazione con la partecipazione dell’ambasciatore Alessandro Cortese de Bosis, che relazionò con grande esperienza e professionalità sui fatti accaduti nel periodo in questione, soffermandosi soprattutto sulla resistenza caparbia degli italiani sull’opprimente regime nazista che agiva con grande supremazia su gran parte degli stati europei.

Domani, in occasione dell’arrivo della mostra, vi sarà una relazione del professor Giacomo Carito. La mostra poi il prossimo 10 maggio si sposterà presso la scuola media Alessandro Massimo Cavallo di Carovigno, con inizio alle ore 10, con l’introduzione del rettore dell'Università Popolare di Carovigno, il professor Luigi Cesaria. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furto nella stazione di servizio: in fuga con la cassetta dei contanti

  • Attualità

    Brindisi, grandi pulizie di fondali e spiaggia a Cala Materdomini

  • Sport

    Playoff: Brindisi perde anche gara 2. Mercoledì l'ultima chance

  • Attualità

    Rifiuti, Regione in silenzio: a Brindisi gara ponte per un anno

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Sequestrati 350mila euro alla famiglia Bruno: indagati padre e figlio

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Strade e sottopassi allagati: anziani coniugi salvati dai carabinieri

Torna su
BrindisiReport è in caricamento