"Raccontare il cibo, Facebook e Instagram per la ristorazione”: workshop gratuito

Workshop per approfondire i temi del digital applicati alla ristorazione

OSTUNI - Federalberghi Brindisi, in collaborazione con il Comune di Ostuni, organizza il primo workshop dedicato ai ristoratori dal titolo: “Raccontare il cibo, Facebook e Instagram per la Ristorazione”. Il workshop, gratuito ed aperto a tutti, sarà svolto e diretto dalla web school “InnovAttiva”. L’appuntamento è per martedì 12 dicembre dalle ore 15:30 alle ore 19:00, presso il Centro Polifunzionale ex macello, ex SS 16 (Ostuni).

“In un mondo sempre più connesso essere off line è pari a non esistere. Ma una presenza on line approssimativa e disorganizzata è anche peggio”. Partendo da questo concetto basilare, durante  l’incontro saranno affrontati i temi più importanti ed attuali del digital applicati al settore.

«Si passerà dal conoscere le caratteristiche e i numeri dei social network più usati a scoprire le leve da muovere per attirare nuova clientela e consolidare quella acquisita. Ma si approfondiranno le possibili strategie integrate tra blog e social e le migliori tecniche per raccontare il proprio locale, la propria cucina e il proprio brand», spiega Pierangelo Argentieri, presidente di Federalberghi Brindisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A sviluppare i contenuti del workshop interverranno: Domenico Bisceglia, consulente di web marketing, inbound marketing, lead generation, content marketing; Lucia Cataleta, esperta di social media management e piani editoriali; Toni Noar Augello, scrittore, blogger e storyteller. Informazioni ed iscrizioni: federalberghibrindisi@gmail.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • "Ora basta". I medici esasperati scrivono a prefetto e procuratore

  • Carovigno, imprenditore dona buoni spesa da 30 euro per persone in difficoltà

Torna su
BrindisiReport è in caricamento