"Come nelle favole", artisti di strada a Ostuni. Alea live a Brindisi

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Ostuni: “Come nelle favole”, due giorni con gli artisti di strada

C’era una volta, anzi ci sarà molto presto. Il 3 e 4 novembre, le storie più belle mai raccontate prenderanno vita tra i vicoli della Città Bianca, in occasione dell’evento più atteso dell’autunno 2018: “Come nelle Favole”. Il grande festival delle arti di strada, patrocinato dal Comune di Ostuni e organizzato dall’Associazione Smile, prenderà il via sabato 3 novembre con la parata degli artisti che partiranno da Corso Vittorio Emanuele alle 20.30, mentre la domenica l’appuntamento sarà anticipato alle 17.30 e si concluderà nella via dello shopping: viale Pola, pronta a proporre novità ed occasioni.

Entrambi i giorni la parata sarà arricchita dalla presenza della QuattroperQuattro Street Band. Un’esplosione di energia a ritmo funky, jazz, blues e soul fanno di questi sedici musicisti una delle bande più spettacolari del Sud Italia, in grado di travolgere e contagiare di allegria grandi e piccoli in uno spirito di festa e condivisione.

IMG-20181030-WA0040-2

A mischiare il sogno con la realtà ci penseranno performers di alto livello, a cominciare dal Circo dis tratto, maestro dell’arte circense che catturerà lo sguardo dei passanti con i suoi strabilianti numeri di giocoleria, tra palline, clave, sciabole e cappelli. Avvolto in un’atmosfera in perfetto stile “Circo nero” sarà invece lo spettacolo offerto da Dely De Marzo, artista poliedrico e versatile, noto per le sue fiammeggianti evoluzioni, pronte ad estasiare il pubblico a colpi di fontane di fuoco, pioggia di gocce infuocate, scintille strabilianti.

L’angolo musicale sarà a cura del chitarrista barese Roby Otel, contraddistinto da uno stile musicale emozionante ed unico con cui amalgama perfettamente ritmi rumba e Nuevo flamenco, mentre nel silenzio più assoluto Junko il mimo ritaglierà lo spazio per le sue incursioni, raccontando storie senza proferire una sola parola. I “Sospiri di Bolle” prenderanno il volo nell’interessante laboratorio creativo curato dalla bravissima Fiocchettina: un incanto per gli occhi dei più piccoli che avranno la possibilità di conoscere tutti i trucchi per ottenere bolle di sapone perfette, di ogni forma e dimensione, da qualsiasi materiale da riciclo.Ospite atteso della giornata sarà anche Alessandro Colazzo, campione del freestyle di calcio, protagonista del video ufficiale dell’Us Lecce e “corteggiato” da numerosi brand italiani, noto per essersi esibito nel pre-partita di Roma-Milan allo Stadio Olimpico.

Come nelle favole - Ostuni (3)-2

Domenica 4 novembre, nella Villa Comunale S. Pertini il divertimento comincerà già in mattinata con i gonfiabili giganti e in compagnia dell’Associazione Teste di Legno, che metterà in campo la propria maestria per coinvolgere i bambini in un simpatico workshop ricreativo, in cu diventeranno inconsapevolmente complici ed attori di un'improvvisazione teatrale.

Un festival di questa portata non poteva di certo lasciare a bocca asciutta i visitatori più golosi, infatti, oltre alla creazione da parte di bar e ristoranti della città bianca di degustazioni "da favola" per accogliere in allegria i visitatori. Inoltre, un'area street food & music sarà allestita in Villa Comunale S. Pertini, mentre in Corso Cavour ci sarà il mercatino della creatività, che metterà in vetrina prodotti di eccellenza e assoluta qualità.

“Come nelle Favole” altra novità messa a segno dall’Associazione Smile con la direzione artistica di Manuel Manfuso che, dopo i successi registrati con lo Smile Circus, Borgo Infuocato, Magic Christmas, continua il suo giro per la Puglia e il prossimo 17 novembre farà tappa a Locorotondo per l’attesissima “Notte di Giganti”.

Brindisi: la cantautrice brindisina Alea presenta il suo nuovo disco

Sabato 3 novembre alle 21,30 nella suggestiva cornice dell’ex Convento di Santa Chiara di Brindisi (via Santa Chiara 10, nei pressi di piazza Duomo) la cantautrice brindisina Alea presenterà dal vivo il suo nuovo album, “Generation”, scritto in collaborazione con il trio lucano The Sit. Pubblicato lo scorso 15 ottobre per l'etichetta Area Live grazie al sostegno di Puglia Sounds, il disco contiene dieci brani che segnano l’evoluzione personale di Alea, in cui le sue origini soul e r’n’b si intrecciano a sonorità moderne. Ad accompagnare Alea sul palco dell’ex Convento di Santa Chiara, ci saranno Giuseppe Trivigno (pianoforte e synth), Giuseppe Pignatelli (basso elettrico) e Volpe Aris (batteria e drum pad)

Cellino San Marco: a Carrisiland ultimi eventi per Halloween

Il parco Carrisiland Resort di Franco Carrisi conclude il periodo dedicato ad Halloween nei giorni 3 e 4 novembre. Vestito di arancione, tra zucche, streghe, pentoloni, fantasmini, spaventapasseri dispettosi, il parco, sembra sia sotto un incantesimo con un’atmosfera magica che coinvolge i numerosi visitatori di questo autunno, che già dall’ingresso entrano subito nello spirito di Halloween. I bambini con costumi a tema entrano gratis e vivono appieno la festa più terrificante e divertente dell’anno.

Brindisi: lunedì avvio della stagione concertistica con Peppe Vessicchio

La stagione del Teatro Verdi di Brindisi comincia con una prima assoluta nazionale. Lunedì 5 novembre ore 20.30 arriva il maestro Peppe Vessicchio per dirigere il suo ensemble «I Solisti del Sesto Armonico» e spiegare, tra un brano e l’altro, che «La musica fa crescere i pomodori», titolo prestato al concerto dal suo saggio pop autobiografico. Uno spettacolo originalissimo nel quale il direttore, volto-simbolo del Festival di Sanremo e della televisione, firma un originale viaggio musicale spaziando dalle arie di Vivaldi alle hit fusion dei «Weather Report» alle colonne sonore da film di Ennio Morricone, dalla musica senza tempo di Domenico Modugno alle canzoni di Sanremo che hanno consegnato Vessicchio alla storia del Festival, fatta di 24 anni di frequentazioni e collaborazioni di riguardo (Zucchero, Gino Paoli, Elio e le storie tese, giusto per citarne alcuni).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Giornate Fai: le chiese e i palazzi aperti al pubblico nel Brindisino

    • oggi e domani
    • dal 12 al 13 ottobre 2019
  • Cibo, musica e giochi: a Bozzano tutto pronto per la festa di San Giustino

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 12 al 13 ottobre 2019
    • rione Bozzano
  • Parte il nuovo format dal Presidio del Libro “Terre del Negramaro”: primo ospite Annibale Gagliani

    • Gratis
    • 27 ottobre 2019
    • birreria Li Turchi
  • Tutti al parco: Cillarese in festa il 13 ottobre

    • solo domani
    • Gratis
    • 13 ottobre 2019
    • parco Cillarese
Torna su
BrindisiReport è in caricamento