Teatro ed eventi culturali protagonisti del prossimo weekend

Il teatro per i giovanissimi protagonista del prossimo weekend insieme a tanti spettacoli anche per adulti e a manifestazioni culturali

Foto dalla pagina Facebook Teatro Kopò

Il teatro per i giovanissimi protagonista del prossimo weekend insieme a tanti spettacoli anche per adulti e a manifestazioni culturali.

A Mesagne il duo Petrosillo – Pagliara e il Poetry Slam

Continua con successo la rassegna musicale "La Manovella" presso l'omonimo circolo Arci di Mesagne in Piazza Criscuolo 18, il prossimo incontro sarà venerdì 11 gennaio alle 21,30 con Paola Petrosillo (voce-chitarra) e Giancarlo Pagliara (fisarmonica) per il progetto "un Paese ci vuole", una proposta di microstorie in cui ogni canto è memoria, ha il sapore del tempo, quello passato e quello che viene.

Pagliara e Petrosillo-2

Gara fra poeti al Salento Fun Park

Sabato 12 presso il Salento Fun Park si svolgerà il poetry slam: gara fra poeti, messi sul palco e dati in pasto a cinque giurati scelti a caso fra il pubblico. Ogni partecipante recita o legge esclusivamente versi propri, nel tempo massimo di tre minuti per turno, senza accompagnamento musicale o oggetti di scena. Dopo l’insediamento della giuria, il maestro di cerimonia legge un testo proprio – il sacrifice – per dare modo a chi voterà di esercitarsi coi cartellini. Segue un turno di presentazione, senza voto, quindi un primo turno di gara. La giuria ascolta, poi alza i cartellini: il voto più alto e quello più basso vengono eliminati e si sommano i voti rimanenti.

un incontro preso il centro salento fun park-2

I tre partecipanti con il punteggio più alto accedono al turno finale, dal quale uscirà un primo classificato (saranno sommati i voti della prima e della seconda manche), che accederà di diritto alla finale regionale Area Sud del campionato LIPS (Lega Italiana Poetry Slam).

Brindisi: al Kopò spettacoli teatrali per grandi e piccoli

Nell’ambito della Stagione Ragazzi, Il Teatro Kopó presenta Streghe, pozioni e una manica di mostri di e con Simona Epifani e Federica Ribezzo, in scena sabato 12 gennaio alle ore 17:30 e domenica 13 alle ore 11:30. Tecnica Teatro d’attore interattivo, consigliato dai 5 anni in su. La Scuola Di Stregoneria Jack Skeletron organizza una gara per eleggere Lo stregone dell’anno. Tanti i partecipanti, ma la storia di cui vogliamo parlarvi è quella di Strega Grimilde e Strega Flora. La prima cattivissima e abilissima creatrice di pozioni mostruose.

Prima assoluta a Brindisi Miles Gloriosus (morire di uranio impoverito) di Antonello Taurino, con Antonello Taurino e Orazio Attanasio, musiche di scena di Orazio Attanasio, costumi di Michela Battista, Produzione Fondo Verri, in scena sabato 12 gennaio alle 21 e domenica 13 alle ore 17 al teatro Kopò. Spettacolo vincitore del premio migliore regia al Festival nazionale Calandra 2011 ed inoltre testo finalista al Premio nazionale divulgazione scientifica 2013

Ceglie Messapica: al teatro comunale la storia di Peter Pan

Bolle di sapone giganti, navi invisibili, magie e acrobazie: al Posto delle Favole di Ceglie Messapica è in arrivo, domenica 13 gennaio, alle ore 17.30, la storia di pochi centimetri e piume di Peter Pan, portati in scena dalla Compagnia Teatrale Eccentrici Dadarò.

Peter Pan2-2

Un sogno o una storia vera? Di sicuro una storia che racconta dei grandi e dei piccoli: dei grandi che dimenticano e di quelli che cercano di ricordare, di chi ha smesso e di chi continua a guardare le stelle, dei genitori e dei figli. La storia di Peter Pan, in scena al Teatro Comunale di Ceglie Messapica, è un invito a darsi la mano per non avere paura di cercare orizzonti lontani, uno spettacolo nato per i bambini e consigliato agli adulti.

Latiano e Brindisi ospitano eventi di Appia in Tabula

A Palazzo Imperiali, giardino laterale, ingresso da via A. Spinelli, Latiano, sabato 12 gennaio – L’orto di tutti: “Nel giardinaggio c’è qualcosa di simile alla presunzione e al piacere della creazione: si può plasmare un pezzetto di terra come si vuole, per l’estate ci si può procurare i frutti, i colori e i profumi che si preferiscono. Si può trasformare una piccola aiola, un paio di metri quadrati di nuda terra, in un mare di colori, in una delizia per gli occhi, in un angolo di paradiso”, sostiene H. Hesse ne “Il Giardino”. In linea con questa riflessione, siamo certi che l’ortoterapia rappresenti un’opportunità di miglioramento del benessere, socializzazione nonché un momento di ricreazione e di inclusione

A Palazzo Granafei Nervegna - Brindisi, domenica 13 gennaio – Appia in Tabula (di e con Tonino Papadia): Pane, magia e rivoluzioni in Terra d’Otranto. Uno spettacolo teatrale cucinato che racconta il cibo attraverso i moti popolari, la poesia e la magia. È un percorso che si snoda dalla tradizione all’innovazione gastronomica. Un viaggio nel tempo che racconterà come è cambiato il significato dell’alimentazione, da elemento necessario alla sussistenza a uno dei più grandi piaceri per l’uomo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Strage nella notte, tre giovani morti in un incidente stradale

  • Sport

    Banks torna in tempo per il difficile spareggio con Varese

  • Sport

    Scontri dopo Fasano-Altamura: per undici ultras Daspo e denuncia

  • Cronaca

    "Spari in un'abitazione": si indaga, un uomo interrogato

I più letti della settimana

  • Strage nella notte, tre giovani morti in un incidente stradale

  • Tragedia sulla strada Ostuni-Montalbano: morti due ragazzi

  • Rapinatori nell'ufficio postale del Casale: "Tranquilli, vi vogliamo bene ragazzi"

  • Attaccati e feriti da pitbull, cavalla sbalza il padrone e fugge in paese

  • Trasportavano parti auto rubata: inseguiti e presi dalla Polstrada

  • Giovane disoccupata voleva lanciarsi nel vuoto, bloccata da passante

Torna su
BrindisiReport è in caricamento