Danza, a Brindisi corsi gratuiti per professionisti del settore

Scade oggi 22 ottobre la domanda per 18 aspiranti danzatori e 18 coreografi che vogliono perfezionare le loro tecniche con Vito Alfarano e i performer di fama internazionale

BRINDISI- Il centro di formazione Artemide in collaborazione con il coreografo e direttore artistico Vito Alfarano invitano i giovani danzatori e coreografi a presentare entro il 22 ottobre la domanda di preiscrizione ai corsi di formazione professionale Formaction Movement per danzatori e Formaction Choreo per coreografi con qualifica professionale riconosciuta e rilasciata dalla Regione Puglia (Avviso Pubblico n.5/FSE/2018) graduatoria pubblicata sul bollettino regionale n.65 del 13/06/2019.

Non era mai successo che nella provincia di Brindisi fossero approvati due progetti così importanti che danno la possibilità ai giovani artisti di poter studiare nel proprio territorio con i migliori maestri di fama internazionale provenienti da tutto il mondo e di seguire gli stage direttamente nelle più importanti sedi delle compagnie di danza del mondo.

Finito il periodo di formazione nelle scuole private di danza, i giovani danzatori, per l’inserimento nel mondo professionale, hanno spesso bisogno di perfezionarsi in centri di formazione in Italia e all’estero.

Non tutti, però, hanno la disponibilità di sopportare i costi del trasferimento.

I partecipanti ai corsi avranno l’ occasione di studiare “gratuitamente” in Puglia con eccellenze della danza mondiale e di essere ospitati negli alloggi predisposti della cooperativa sociale Artemide.

Saranno i maestri a venire in Puglia, precisamente nel brindisino, a trasmettere la propria esperienza e professionalità ai nostri futuri artisti professionisti: Yaron Shamir dall’Israele, Maura Morales da Cuba, Frey Faust e Frank Handeler dalla Germania, Sam Amos dall’Inghilterra e tra i maestri italiani che hanno saputo distinguersi su panorama internazionale Vito Alfarano, Elisa Barucchieri, Silvia Marti, Lisa Masellis, Nicola Monaco, Manfredi Perego, Maristella Tanzi.

I danzatori e coreografi che parteciperanno ai corsi avranno la grande opportunità di formarsi direttamente nelle sedi delle migliore compagnie di danza mondiali in virtù degli accordi con i propri coreografi-direttori: in Olanda alla Ick Amsterdam del famoso coreografo brindisino Emio Greco; a Roma alla Spellbound Contemporary Ballet di Muaro Astolfi e Valentina Marini; a Bristol dalla compagnia Trashdollys di Sam Amos; a Catania presso Scenario Pubblico Compagnia Zappalà Danza di Roberto Zappalà; a Rovigo nella sede di Fabula Saltica di Claudio Ronda; a Francoforte dalla Ueberbrueken Over Bridge dell’ex danzatore di Pina Baush Frank Handeler; a Bari presso l’Ass.ne Qualibò Visione di Parte di Lisa Masellis e a Brindisi presso Tenrock di Gabriele Cagnazzo e in seno alla AlphaZTL Compagnia d’Arte Dinamica di Vito Alfarano.

Percorsi intensi della durata di un anno che prevedono la prima fase formativa in sede, 450 ore per i danzatori e 150 ore per i coreografi, la seconda parte, con numero uguale di ore, nelle sedi delle compagnie che ospiteranno i giovani artisti.

Le ore di pratica di danza saranno completate da lezioni di teatro con Sara Bevilacqua e giocoleria con Gabriele Cagnazzo che daranno la possibilità ai danzatori di completarsi e diventare dei veri e propri performer. Altre ore di teoria approfondiranno la conoscenza dei partecipanti come: anatomia, fisiologia e teoria del movimento; tecniche di recitazione, movimento scenico, regia; storia della danza; tecniche di comunicazione e legislazione; gestione economica, informatica; lingua inglese; sicurezza sul lavoro.

Questa opportunità è rivolta a soli 18 danzatori e 18 coreografi che verranno selezionati per partecipare ai due corsi di formazione. La Provincia di Brindisi diventerà per un anno meta della danza mondiale e darà la possibilità ai giovani artisti pugliesi di vivere una realtà internazionale pur restando “a casa”.

Al termine del percorso di formazione i danzatori riceveranno la qualifica professionale  riconosciuta in “Tecnico dell’esecuzione, interpretazione e ideazione di coreografie di spettacoli di danza e balletti classici e contemporanei”, mentre i coreografi in “Responsabile della ideazione e realizzazione di coreografie”.

E la danza in Puglia diventerà sempre più importante, praticata e seguita grazie al lavoro svolto dalle numerose scuole, compagnie, corsi di formazione e festival di danza.

Tutte le info e modulo di pre-iscrizione su www.formyazione-artemide.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Media partner dei due corsi di formazione l’emittente radiofonica Ciccio Riccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francavilla Fontana, il liceo Ribezzo finalista ai Comix Games

  • Torna il Coro dei ragazzi della Rete Orpheus, anche a distanza

  • Francavilla Fontana, “G. Calò”: potenziamento di economia aziendale

  • Giochi della chimica da remoto: il Giorgi primo in provincia

  • Mostra di fine anno, “Edgardo Simone” in streaming

Torna su
BrindisiReport è in caricamento