Latiano, il corso gratuito “Faccia da volontario”

Scade il 31 ottobre la possibilità per 30 soci, volontari e responsabili di candidarsi al percorso formativo proposto dal Csv Poiesis sulla comunicazione e personal branding ideato e curato da Tiziano Mele

LATIANO - “Bella storia!” chissà quante volte lo abbiamo esclamato, guardando il volto e ascoltando il racconto di chi ogni giorno “si sporca le mani”, operando nel mondo del volontariato e del sociale. Parte da qui l’idea del percorso formativo gratuito che il Csv Poiesis, il Centro servizi al volontariato della provincia di Brindisi,  ripropone nel mese di Novembre 2019 a Latiano (Brindisi), dopo la buona riuscita di Brindisi a Maggio scorso.

“Faccia da Volontario” è il corso di Comunicazione e Personal branding ideato e curato da Tiziano Mele, giornalista, creativo e responsabile dell’Area comunicazione dello stesso Csv. Il Personal Branding, tecnica di Comunicazione attraverso cui una persona definisce i propri punti di forza (conoscenze, competenze, stile, carattere, abilità, ecc.) che la contraddistinguono in modo univoco, creando un proprio marchio personale, non è altro che “l’arte di promuovere se stessi ed il proprio brand”, riuscendo a rendersi riconoscibili e memorizzabili dal pubblico.

I volti e le storie del Volontariato, oltre ad essere belli e coinvolgenti, sono “didattici” e “didascalici”, cioè insegnano e trasmettono valori con esempi concreti. Raccontare la Disabilità, l’Immigrazione o la Povertà attraverso le storie di uomini e donne coinvolti ogni giorno risulta molto più efficace e coinvolgente e rappresenta il modo migliore per promuovere la storia ed i valori di un’associazione ed accrescerne visibilità, pubblico e reputazione.

A chi si rivolge

A responsabili, soci e volontari che si occupano di comunicare e promuovere all’esterno “la vita” dell’associazione/organizzazione d’appartenenza. E’ l’ideale per tutti coloro che - appassionati di comunicazione e social network - sono alla ricerca della strategia più adatta per creare contenuti editoriali che possano incuriosire ed interessare il pubblico di riferimento.

Tappe e calendario

Il corso percorso di 12 ore, suddiviso in 4 incontri settimanali di 3 ore ciascuno, che si svolgeranno nel mese di Novembre nei quattro Mercoledì (dalle 16,00 alle 19,00) a Latiano (Brindisi) nella sede dell’A.v.p.c., associazione volontari di Protezione civile, in via Dalmazia, 48, secondo il seguente calendario:

  •  mercoledì 06 novembre
  •  mercoledì 13 novembre
  •  mercoledì 20 novembre
  •  mercoledì 27 novembre

Argomenti e contenuti

Nel corso dei quattro appuntamenti verranno affrontati i principi fondamentali del personal branding, sia dal punto di vista dell’ideazione e stesura di testi che da quello della creazione di immagini (foto e video). Dopo aver fornito elementi di scrittura creativa, verranno analizzati esempi di storie e campagne promosse sui media e si passerà alla pianificazione sui social network, con un occhio sempre attento alla creatività.

Info e iscrizioni

Il corso è riservato a 30 partecipanti: gli interessati possono iscriversi compilando la scheda di adesione scaricabile dal sito all’indirizzo www.csvbrindisi.it ed inviandola all’indirizzo formazione@csvbrindisi.it o via fax allo 0831.096708 entro Giovedì 31 Ottobre. Per informazioni è possibile telefonare in orari d’ufficio allo 0831.515800.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il formatore

Tiziano Mele, è un giornalista che si occupa di comunicazione, editoria, coaching, sviluppo personale e miglioramento professionale. Lo fa per il Csv Poiesis, il Centro Servizi al Volontariato della provincia di Brindisi ( www.csvbrindisi.it ), del quale è il responsabile dell’Area Comunicazione dal 2007 e per alcune aziende, enti e associazioni. E’ sempre più convinto che in tempi di crisi chi ha entusiasmo ed idee originali riesce a fare strada. Autore di alcune campagne di comunicazione sociale col tempo ha scoperto il suo sogno: contribuire allo sviluppo delle persone, sostenendone la crescita del talento e delle potenzialità “nascoste”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
BrindisiReport è in caricamento