Un nuovo corso di laurea in Ingegneria delle Tecnologie Industriali

Mira a formare nuove figure di tecnici laureati in Ingegneria che possono essere inseriti rapidamente nel mondo del lavoro e con spiccato indirizzo professionale

BRINDISI - Il Collegio dei Periti Industriali di Brindisi e Lecce hanno sottoscritto i rispettivi protocolli aggiuntivi ed attuativi alla convenzione quadro siglata dal Consiglio Nazionale Periti Industriali ed Università degli studi del Salento.

Dall'anno accademico 2018/2019 sarà attivato dall'Università del Salento il nuovo corso triennale in "Ingegneria delle Tecnologie Industriali ad orientamento professionale" che mira a formare nuove figure di tecnici laureati in Ingegneria che possono essere inseriti rapidamente nel mondo del lavoro e con spiccato indirizzo professionale.

La sperimentazione di una laurea triennale professionalizzante sarà attivata solo in alcuni atenei e per poche classi di laurea con accesso programmato di 50 studenti. Il progetto formativo, che prevede attività di stage sul campo, è sviluppato mediante convenzioni con ordini professionali ed imprese qualificate.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mesagne, al via corsi di formazione gratuiti per qualifiche nel settore dell'agricoltura

  • Meccatronico, al via i corsi per under 30: cinquanta posti disponibili

  • Latiano, corsi gratuiti per zootecnia e operatori museali

  • La famiglia Pugliese porta la vendemmia nelle scuole

  • Diversità e inclusione, al via corso formativo per docenti

  • Come diventare assistente di volo: i percorsi da seguire

Torna su
BrindisiReport è in caricamento