Promozione del territorio, il Gal affida gratuitamente due case rurali

Le domande di partecipazione devono essere inviate entro il 22 maggio per San Donaci ed entro il 31 maggio per Cellino

CELLINO SAN MARCO – Nuovo avviso pubblico da parte del Gal Terra dei Messapi per l’affidamento in concessione a titolo gratuito delle Case Rurali di San Donaci e di Cellino San Marco. Nei mesi scorsi lo stesso avviso ha riguardato le case rurali di Latiano e San Pancrazio Salentino.

Le domande di partecipazione devono essere inviate entro il 22 maggio per San Donaci (l’immobile insiste all’angolo tra piazza Pompilio Faggiano e piazza Pio XXII) ed entro il 31 maggio per Cellino (l’immobile si trova al piano terra dell’ex sede municipale del Comune di Cellino San Marco con ingresso da Via Berlinguer).

Avviso-Casa-Rurale-San-Donaci-2

Chi può partecipare

Possono rispondere all’avviso pubblico Enti associativi senza scopo di lucro (associazioni, società cooperative, o altri soggetti pubblici) operanti nel settore del turismo, della cultura, della promozione del territorio e in possesso delle capacità necessarie per svolgere attività nell’ambito dell’accoglienza, della ricettività, della fruizione e dell’animazione del territorio.

Avviso_Casa-Rurale_Cellino-San-Marco-2-2

Obiettivi

Obiettivo dell'iniziativa è rendere visibili e far conoscere il territorio della Terra dei Messapi, introdurre servizi al turismo rurale e promuovere modelli di rete a supporto dell’attrattività dell’ambiente rurale.


In particolare, s’intende sostenere il miglioramento della qualità e della quantità dei servizi turistici in sinergia con l’operato del Gal e con le imprese del settore agricolo, commerciale, artigianale, con Enti Pubblici, associazioni e altri soggetti, al fine di creare un centro di informazione ed aggregazione dell’offerta di servizi turistici e di promozione dei prodotti tipici e locali, e del territorio rurale, attuando nel contempo varie attività di marketing territoriale, culturali e divulgative.

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Attualità

    Il sottosegretario Giuliano: "La docente sospesa ha fatto bene il suo lavoro"

  • Attualità

    La Cgil dura: "Sistema sanitario provinciale in piena crisi"

  • Attualità

    Tanti visitatori sul pattugliatore "Ubaldo Diciotti" nel porto di Brindisi

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Rapina al portavalori: ritrovati i Kalashnikov e il furgoncino Doblò

  • Sequestrati 350mila euro alla famiglia Bruno: indagati padre e figlio

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Strade e sottopassi allagati: anziani coniugi salvati dai carabinieri

  • Estorsione a una dipendente: denuncia e interdizione per un ristoratore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento