Gara a chi differenzia di più: in palio un parco giochi di plastica

Domenica 18 agosto terminerà il concorso “Keep plastic e salva il mare". In gara sei Comuni, fra cui Brindisi

BRINDISI - Domenica 18 agosto terminerà il concorso “Keep plastic e salva il mare”, previsto nel protocollo sottoscritto da Regione Puglia, Ager e CorePla (Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica) che coinvolge Brindisi nella competizione.

Ricordiamo che i cittadini dei sei comuni “in gara” (Molfetta, Barletta, Manfredonia, Brindisi, Castellaneta Marina e Santa Cesarea Terme) si sfidano per la raccolta differenziata degli imballaggi in plastica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il comune che dal 22 luglio al 18 agosto avrà aumentato percentualmente la raccolta differenziata della plastica - ricorda l’assessore alle Politiche ambientali Roberta Lopalco - vincerà un parco giochi in plastica riciclata quindi invito tutti a contribuire e partecipare con l’augurio di poter vincere!”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Ostuni torna a popolarsi di vip, fra cantanti ed ex campioni del mondo

  • Mesagne, un tuffo nel blu: quando l’asfalto si fa tela

Torna su
BrindisiReport è in caricamento