Brindisi aderisce alla settimana europea per la riduzione dei rifiuti

Attività del Comune in collaborazione con Ecotecnica: iniziative in programma dal 17 al 25 novembre

BRINDISI - Anche il Comune di Brindisi ha deciso di aderire alla Settimana europea per la riduzione dei rifiuti che si svolgerà dal 17 al 25 novembre. In queste giornate saranno programmate iniziative, in collaborazione con Ecotecnica, con il coinvolgimento delle scuole e dell’intera comunità, che hanno l’obiettivo di sensibilizzare sul tema della sostenibilità e della gestione dei rifiuti.

L'Amministrazione, in tal modo, intende sensibilizzare la comunità sul tema scelto quest’anno inerente la gestione dei rifiuti pericolosi, informando e al contempo educando al riuso, al fine di ridurre la produzione dei rifiuti. 

Sono previste attività di informazione e formazione sulla differenziazione, riciclo e riuso, con focus tematico sui rifiuti pericolosi, presso le scuole secondarie di primo grado; laboratori creativi del riuso e del riciclo; mercatino del baratto come azione per la diminuzione dei rifiuti; focus tematico su rifiuti pericolosi in edilizia con esperti del settore. 

Le attività si svolgeranno, in diversi luoghi della città, dal centro alle periferie. Chiunque sia interessato a collaborare per l’organizzazione di queste iniziative può far pervenire la manifestazione d’interesse a contribuire ai contatti presenti nei link indicati: www.ewwr.eu/en e www.ewwr.eu/actions/project_archive_new/laboratori-del-riuso.

Potrebbe interessarti

  • Musica dei locali: nuovi orari per costa e centro urbano

  • L’albicocca, antico frutto della fertilità

  • Come riparare le piante dal caldo estivo e dal sole

  • Librerie fai da te: alcune idee

I più letti della settimana

  • Accoltellamento mortale dopo furibonda lite tra consuoceri

  • Vino sofisticato: undici arresti e quattro cantine sequestrate

  • Altri temporali in arrivo, l'allerta meteo passa ad arancione sulla costa

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • Fuochi d'artificio al matrimonio: colpito al volto, perde un occhio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento