Iniziativa "Puliamo il mondo": eseguita ciclo-pulizia della via Traiana

Hanno collaborato i ragazzi ospiti nel centro di accoglienza della Masseria Lo Spagnulo e gli operatori della cooperativa sociale Il Melograno

OSTUNI - Il Parco naturale regionale Dune Costiere ‘da Torre Canne a Torre San Leonardo’, ha partecipato alla 26° edizione dell’evento nazionale promosso da Legambiente onlus e sostenuto dal Comune di Ostuni "Puliamo il mondo...dai pregiudizi".  

ciclopulizia via traiana-2

In questa occasione, la giornata di domenica 30 settembre, ha visto un’inedita ciclo-pulizia della via Traiana, in collaborazione con i ragazzi ospiti nel centro di accoglienza della Masseria Lo Spagnulo, e degli operatori della cooperativa sociale Il Melograno, che si occupa dei servizi sociali e dell’integrazione dei ragazzi de Lo Spagnulo.

ciclopulizia via traiana5-2

Un emozionante esempio di vita di comunità, di interrelazione culturale e convivenza multietnica. Il presidente del Parco, Lavarra, commenta: “Abbiamo dato una piccola significativa prova che la tutela ambientale dei beni comuni contro l’inquinamento e l’incuria sono presi in carico dalle persone e dalle comunità. E la presenza di diverse etnie si può esprimere anche con la fattiva partecipazione ad azioni comuni".

ciclopulizia via traiana3-2

"Quel che abbiamo vissuto sulla via Traiana ci incoraggia a realizzare un progetto di integrazione delle comunità dei migranti ospiti dei centri su cui stiamo lavorando da tempo e che vuole incardinarsi su programmi formativi (ripristino muretti a secco, cura degli spazi, manutenzione di aree, sorveglianza), di monitoraggio e conoscenza degli ecosistemi, di apprendimento delle lingue, di servizi di pubblica utilità”. Siamo umani, restiamo umani. Nel rispetto della natura e della dignità umana.

Potrebbe interessarti

  • La banana, un fabbisogno giornaliero

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • Si apparta con la moglie di un detenuto: mamma e figli lo pestano

  • Tragedia in spiaggia: anziano perde la vita mentre fa il bagno

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Posti in spiaggia "prenotati": la Capitaneria sequestra tutto

  • Minorenni in coma etilico: controlli e multe a locali sulla costa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento