Notte verde per agricoltura e pesca a Torre Canne

Domenica 9 settembre nell'area antistante il Faro: evento organizzato dalla Cia, patrocinato dal Comune di Fasano e Gal

TORRE CANNE -  Promozione e valorizzazione del territorio, dei prodotti agricoli e della pesca: è l’obiettivo della “Notte Verde 2018” giunta alla seconda edizione, organizzata da Cia Agricoltori Italiani della regione Puglia, e della provincia Due Mari (Taranto-Brindisi). L’evento si svolgerà a Torre Canne, località turistica del Comune di Fasano (Brindisi), domenica prossima 9 settembre 2018 sull’area antistante il Faro, ed è patrocinato dal Comune di Fasano, dal Gal (Gruppo di Azione Locale) Valle d’Itria e dal Parco naturale regionale delle Dune costiere. A partire dalle ore 18 si terranno una serie di eventi: un incontro pubblico, oltre ad una rappresentazione teatrale in vernacolo, a canti e musiche popolari, a stand per la promozione di prodotti agricoli e della pesca, a laboratori.

L’evento inizierà alle  18 con un incontro pubblico sul tema “I prossimi finanziamenti per le aziende agricole e della pesca della provincia di Brindisi: il ruolo dei G.A.L.” che sarà introdotto dal vicepresidente della Cia, Agricoltori Italiani “Due Mari” Giannicola D’Amico, cui seguiranno i saluti del sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria, del presidente del G.A.L. Valle d’Itria, Tommaso Scatigna, e del presidente del Parco delle Dune costiere, on. Enzo Lavarra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’incontro – che sarà moderato dal giornalista Nicola Mangialardi - interverranno Alberto Casoria, presidente di Assogal Puglia, Antonio Cardone, direttore del Gal Valle d’Itria,  Antonio Legittimo, direttore del Gal Terra dei Messapi, Gianfranco Ciola, direttore del Gal. Alto Salento 2020, e Gianluca Cisternino, assessore alla agricoltura del Comune di Fasano. Le conclusioni saranno tracciate dal presidente regionale della Cia , Agricoltori Italiani di Puglia, Raffaele Carrabba. Alle ore 20.00 è prevista la rappresentazione teatrale in vernacolo “Il Tema”, a cura del gruppo ragazzi della Associazione Teatrale “Gli amici di Giùuàannèedd” di Montalbano di Fasano, premiata nel 2017 con il Premio Nazionale Bandiera Verde Agricoltura. Al termine della rappresentazione teatrale, alle ore 21.30, si terrà la esibizione del Gruppo Folk “Egnathium” di Fasano che allieterà la serata con musiche e canti popolari. Nella suggestiva location del Faro di Torre Canne durante la “Notte Verde 2018” ci saranno, inoltre, stand per la degustazione di prodotti tipici locali sia agricoli che della pesca, oltre che laboratori, e stand informativi del Parco delle Dune Costiere, delle Fondazione Its Agroalimentare di Puglia e del Presidio Slow Food del Pomodoro Regina di Torre Canne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Tenta rapina in rivendita di pane, il titolare reagisce e lei fugge: denunciata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento