Le meraviglie della Valle d'Itria con l'associazione Cicloamici

Fitto calendario di appuntamenti tra le bellezze di Ostuni, Martina Franca e Ceglie Messapica

I cicloamici propongono per il mese di febbraio un fitto calendario di escursioni negli incantevoli territori della Valle d'Itria.

Domenica 2 febbraio, Pascarosa trekking

Il primo appuntamento è per domenica 2 febbraio, con partenza alle ore 9,30, dalla frazione di Pascarosa ( Ostuni). Incantevole borgo contadino nel cuore della Murgia dei trulli, collocato su una serra, su un punto particolarmente panoramico, la borgata fu resa celebre dal mago/guaritore “Seppe li sierri” Giuseppe delle serre. La presenza della fermata Fse poco lontano consentì nel secondo dopoguerra un incredibile flusso di persone in cerca di guarigione. Nella escursione si attraverseranno boschi di querce, masserie, uliveti. Si incroceranno fogge, asini, cavalli pecore e mucche. Muretti a secco e antichi tratturi dimenticati. Il percorso è di circa 12 chilometri, da Pascarosa fino quasi a Cisternino, con un minimo dislivello di 90 metri.

Punto di ritrovo: Chiesetta di Pascarosa, Pascarosa Ostuni (link: https://goo.gl/maps/7PdPuwR4T3znATkQ6 )
Pranzo: Colazione a sacco con la solita sorpresa gastronomica preparata dal capogita.
Rientro a Pascarosa entro le 15:30. Info e capogita: Antonio Licciulli 3333744725 info@cicloamici.it

Domenica 9 Febbraio, Ostuni: Martina la città di Benvenuto

Per giungere a Martina capitale della Murgia dei trulli, si parte dalla piazza della Libertà di Ostuni, alle ore 9,20.
Tutti in bici inseguendo Ben! Benvenuto Messia, oltre che il più giovanile dei cicloamici è onore e gloria della città di Martina Franca.  Attore di cinema e sceneggiati, fotografo professionista ha fissato nel suo archivio fotografico paesaggi e storia della Murgia dei trulli. Il suo elisir di longevità è la bicicletta. Non c'è martinese che non lo conosca e non lo saluta riverente. 

 

Con Benvenuto e con la professoressa Cristina Ancona si andrà alla scoperta dei tesori esposti e nascosti della città. Partenza dal palazzo Ducale e dalla collegiata di San Martino immensa Basilica con i suoi tesori: le statue litiche di Stefano da Putignano le sculture di Giuseppe Sanmartino (quello del Cristo velato di Napoli). E ancora vicoli e vicoletti e le torri angioine.  Il percorso è di circa 50 km su strade prevalentemente asfaltate ma non solo. Ritorno a Ostuni: entro le ore 16. Pranzo a sacco con sosta presso qualche tavola calda in città. Info e capigita: Benvenuto Messia mob. 339 4906805‬ e Antonio Licciulli mob. 3333744725 info@cicloamici.it

Domenica 16 Febbraio, Trekking intorno alla ciclovia dell'acquedotto

L'escursione è coorganizzata con gli amici dell' associazione culturale "Terra delle Gravine". Partenza e punto di incontro Masseria Montedoro, Ceglie Messapica ore 9:30. SP581 Ceglie Martina ( https://goo.gl/maps/YBtw8eUgR3V5wUDA8 ). La strada di servizio sul canale principale dell'acquedotto  Aqo non è solo una pista ciclabile o ciclovia bensì un bene demaniale in cui gli escursionisti a piedi e in bicicletta hanno la stessa dignità e gli stessi diritti di percorrenza.

E' un corridoio naturale, un sentiero per la fruzione ed uno strumento ecologico per la protezione del paesaggio. In poche parole una via verde. Si scopriranno profondissime vore e inghiottitoi, monumentali masserie di pietra e trulli, boschi, pinete. Il territorio della Murgia dei trulli si rivelerà come un immenso villaggio di trulli e pignon. Si potranno conoscere allevatori e contadini che popolano e curano il territorio e la cultura centenaria che lo ha originato e antropizzato. Si potrà comprendere in pieno la complessa e monumentale opera di ingegneria industriale rappresentata dal canale principale dell’acquedotto del Sele Calore e i suoi segreti idraulici. L'itinerario, di 14 chilometri, ha difficoltà media con strade sterrate, sentieri e boschi. Info e capigita: Antonio Licciulli mob. 3333744725. Felice Suma mob. ‭368 7082902, info@cicloamici.it. Antonio Greco mob. 328 2862121‬

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna muore al Pronto soccorso: negativo il test del coronavirus

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Coronavirus: primo caso positivo al test in Puglia

  • Flacone di amuchina a prezzo quintuplicato: nei guai un commerciante

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento