Rossi: "Riattivare il prima possibile il centro di fauna selvatica"

Il presidente della Provincia ha partecipato ieri pomeriggio ad una riunione, presso l’Assessorato regionale all’Agricoltura

BRINDISI - Il presidente della Provincia di Brindisi, Riccardo Rossi, ha partecipato nella giornata di ieri pomeriggio ad una riunione, presso l’Assessorato regionale all’Agricoltura, per la definizione della riapertura del Centro di Fauna Selvatica della Provincia di Brindisi, con sede ad Ostuni, chiuso da più di un anno in virtù del passaggio di competenze in materia di caccia alla Regione, e gestito con proprio personale specializzato dalla Santa Teresa spa. 

Il presidente Rossi, in continuità con quanto fatto nei mesi precedenti dall’ente Provincia, ha fatto rilevare come il Centro Fauna Selvatica della Provincia di Brindisi sia subito da riattivare per dare continuità al servizio a sostegno della fauna selvatica, come fatto in tutti questi anni. Rossi, pertanto, ha chiesto ed ottenuto dalla Regione che, nell’ambito della fauna selvatica, vengano valorizzati i due siti più importanti del territorio provinciale. Il primo, è proprio il Centro di Recupero e di Prima Accoglienza della Fauna Selvatica di Ostuni, che ha una storia lunga 16 anni, l’altro, in materia di Fauna Marina, la Riserva Naturale di Torre Guaceto.

All’incontro erano presenti l’assessore regionale all’Agricoltura, Leonardo Di Gioia, il presidente della Provincia, Riccardo Rossi, il presidente del Consorzio di Torre Guaceto, Mario Tafaro, il dirigente di settore della Regione Puglia, Luca Limongelli, e il consigliere regionale Gianluca Bozzetti.“Ora – ha detto Rossi – si tratta di stipulare velocemente una convenzione specifica tra Regione, Provincia di Brindisi e Consorzio di Torre Guaceto per definire quanto prima i termini del riavvio dell’attività del Centro faunistico della Provincia di Brindisi, utilizzando

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    “Ero io quello armato nella gioielleria: pistola vera, ho esploso due colpi in alto”

  • Cronaca

    Comune di Brindisi, nomina dirigente senza selezione: processo per Consales e Carluccio

  • Cronaca

    “Non volevo ucciderlo: gli ho sparato dopo una lite per una ragazza”

  • Cronaca

    Rapinatore solitario in azione nella tabaccheria: fugge con 900 euro

I più letti della settimana

  • Rapina con spari nella gioielleria del centro commerciale. Presi i banditi

  • Assalto nella gioielleria Stroili: ecco chi sono gli arrestati

  • Scontro frontale sulla circonvallazione di Mesagne: un morto

  • Colpi di pistola in Largo Concordia: un ferito tra i giovani del sabato notte

  • Settimana corta alla scuola media: "Docenti ignorati". E' scontro

  • Auto si schianta contro palo e travolge veicoli in sosta: grave un giovane

Torna su
BrindisiReport è in caricamento