Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

San Pietro, allagate le solite zone: ancora auto intrappolate nel sottopasso

 

SAN PIETRO VERNOTICO - Continuano ad allagarsi sempre le solite zone a San Pietro Vernotico: con le abbondanti piogge delle ultime ore i sottopassi di via Stazione e via Lecce e il prolungamento di via Zara e via Avis, traverse di via Lecce, sono diventati impraticabili. Come molte altre strade del paese. Le solite. Una coppia di anziani di Torchiarolo di rientro dall'ospedale Ninetto Melli è rimasta intrappolata nel sottopasso di via Lecce, a soccorrerla i carabinieri. Sul posto anche vigili dle fuoco e Polizia locale. Una situazione che si ripete da anni e per la quale non è mai stato preso alcun provvedimento. Nemmeno quello di chiudere completamente gli accessi.

sottopasso via stazione allagato-2

Al momento l'unico intervento è quello di chiuderli per metà con un cancello e per l'altra metà con nastro bianco e rosso ma purtroppo accade spesso che qualcuno viola il divieto oltrepassando il nastro e rompendolo, chi arriva dopo non si rende conto della pericolosità della situazione fino a quando non rimane bloccato.

sottopasso chiuso a metà-2

Anche via Zara si è trasformata in un lago, residenti sempre più esasperati. I volontari della Protezione civile di San Pietro sono stati impegnati in diverse zone per svuotare case e scantinati allagati. 

L'articolo completo sul maltempo 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento