San Pietro, allagate le solite zone: ancora auto intrappolate nel sottopasso

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

SAN PIETRO VERNOTICO - Continuano ad allagarsi sempre le solite zone a San Pietro Vernotico: con le abbondanti piogge delle ultime ore i sottopassi di via Stazione e via Lecce e il prolungamento di via Zara e via Avis, traverse di via Lecce, sono diventati impraticabili. Come molte altre strade del paese. Le solite. Una coppia di anziani di Torchiarolo di rientro dall'ospedale Ninetto Melli è rimasta intrappolata nel sottopasso di via Lecce, a soccorrerla i carabinieri. Sul posto anche vigili dle fuoco e Polizia locale. Una situazione che si ripete da anni e per la quale non è mai stato preso alcun provvedimento. Nemmeno quello di chiudere completamente gli accessi.

sottopasso via stazione allagato-2

Al momento l'unico intervento è quello di chiuderli per metà con un cancello e per l'altra metà con nastro bianco e rosso ma purtroppo accade spesso che qualcuno viola il divieto oltrepassando il nastro e rompendolo, chi arriva dopo non si rende conto della pericolosità della situazione fino a quando non rimane bloccato.

sottopasso chiuso a metà-2

Anche via Zara si è trasformata in un lago, residenti sempre più esasperati. I volontari della Protezione civile di San Pietro sono stati impegnati in diverse zone per svuotare case e scantinati allagati. 

L'articolo completo sul maltempo 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • video

    Spaccata e spari contro le guardie giurate a San Pietro Vernotico

  • video

    Il vigile del fuoco Dal Bono va in pensione: l'emozionante saluto dei colleghi

  • video

    Rapina al portavalori, caccia ai banditi con le tute bianche

  • video

    "Tagliati assistenza domiciliare e assegno di cura a mio figlio totalmente disabile"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento